Ott
7
dom
Paestum Family Lab @ Parco e Museo Archeologico di Paestum
Ott 7–Dic 16 giorno intero

La prima e terza domenica del mese alle ore 11.30 e 16.30vi aspettiamo ai PAESTUM FAMILY LAB itinerari all’interno del museo alla scoperta dell’antica Paestum la nuova proposta didattica family friendly del Museo Archeologico Nazionale di Paestum in programma per bambini (dai 4 anni) accompagnati da genitori…nonni…zii!!!

I visitatori saranno guidati lungo un breve itinerario a tema all’interno delle sale del Museo Archeologico prima di entrare nel vivo del laboratorio creativo dove adulti, bambini e ragazzi potranno liberare la propria fantasia realizzando disegni o sculture. Le ‘piccole opere’ potranno essere portate a casa dai partecipanti come ricordo della giornata, mentre le foto scattate delle stesse entreranno a far parte di un album dedicato, da sfogliare online sul sito web e sulla pagina Facebook del Parco archeologico di Paestum.

Ogni data avrà un tema diverso che accompagnerà la visita e il laboratorio, in modo da ampliare la conoscenza di Paestum e della vita dei suoi abitanti nel corso dei secoli. Si andrà quindi alla scoperta degli edifici più significativi della città, come i maestosi templi ancora oggi in piedi e il monumento dedicato all’eroe fondatore, oppure si verrà trasportati dalla dimensione urbana, circoscritta alle mura, a quella del territorio, dove sorge un altro edificio di culto che oggi è in grado di comunicare al visitatore solo attraverso le immagini scolpite sulla pietra. Grazie a questi ‘fotogrammi’ architettonici, di cui sarà illustrata anche la tecnica di realizzazione, si cercherà di ricongiungere le vicende degli dei scelti a protezione della città a quelle relative ai personaggi mitici e divini che hanno contribuito alla fondazione di questo santuario “di confine”, in particolare Eracle ed Hera, uniti in perenne rapporto di amore/odio.

Il laboratorio interattivo PAESTUM FAMILY LAB (euro 3 a persona oltre ingresso al sito) è realizzato all’interno delle sale del Museo Archeologico per piccoli (dai 4 anni) e grandi e avrà una durata di un’ora. Evento per numero limitato di partecipanti, prenotazione consigliata ai recapiti Le Nuvole allo 0812395653 e [email protected] (feriali 9/17) o alla biglietteria del museo 0828 722654 e [email protected] (festivi).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Parco e Museo Archeologico Nazionale di Paestum

Le architetture millenarie dei templi, insieme alle tracce del tessuto urbano greco-romano, offrono la lettura di oltre un millennio di storia che racchiude le origini della nostra civiltà. Il Museo conserva testimonianze archeologiche del territorio, dai primi insediamenti preistorici fino all’epoca romana.

Visite guidate, attività didattiche e percorsi su misura per un pubblico di tutte le età tutto l’anno
a Santa Maria Capua Vetere (CE), Paestum, Elea Velia
tre luoghi di interesse archeologico, filosofico ed architettonico

 

vai alenuvoleartearcheologia_2018_19

 


Ott
21
dom
Paestum Family Lab @ Parco e Museo Archeologico di Paestum
Ott 21–Dic 30 giorno intero

La prima e terza domenica del mese alle ore 11.30 e 16.30vi aspettiamo ai PAESTUM FAMILY LAB itinerari all’interno del museo alla scoperta dell’antica Paestum la nuova proposta didattica family friendly del Museo Archeologico Nazionale di Paestum in programma per bambini (dai 4 anni) accompagnati da genitori…nonni…zii!!!

I visitatori saranno guidati lungo un breve itinerario a tema all’interno delle sale del Museo Archeologico prima di entrare nel vivo del laboratorio creativo dove adulti, bambini e ragazzi potranno liberare la propria fantasia realizzando disegni o sculture. Le ‘piccole opere’ potranno essere portate a casa dai partecipanti come ricordo della giornata, mentre le foto scattate delle stesse entreranno a far parte di un album dedicato, da sfogliare online sul sito web e sulla pagina Facebook del Parco archeologico di Paestum.

Ogni data avrà un tema diverso che accompagnerà la visita e il laboratorio, in modo da ampliare la conoscenza di Paestum e della vita dei suoi abitanti nel corso dei secoli. Si andrà quindi alla scoperta degli edifici più significativi della città, come i maestosi templi ancora oggi in piedi e il monumento dedicato all’eroe fondatore, oppure si verrà trasportati dalla dimensione urbana, circoscritta alle mura, a quella del territorio, dove sorge un altro edificio di culto che oggi è in grado di comunicare al visitatore solo attraverso le immagini scolpite sulla pietra. Grazie a questi ‘fotogrammi’ architettonici, di cui sarà illustrata anche la tecnica di realizzazione, si cercherà di ricongiungere le vicende degli dei scelti a protezione della città a quelle relative ai personaggi mitici e divini che hanno contribuito alla fondazione di questo santuario “di confine”, in particolare Eracle ed Hera, uniti in perenne rapporto di amore/odio.

Il laboratorio interattivo PAESTUM FAMILY LAB (euro 3 a persona oltre ingresso al sito) è realizzato all’interno delle sale del Museo Archeologico per piccoli (dai 4 anni) e grandi e avrà una durata di un’ora. Evento per numero limitato di partecipanti, prenotazione consigliata ai recapiti Le Nuvole allo 0812395653 e [email protected] (feriali 9/17) o alla biglietteria del museo 0828 722654 e [email protected] (festivi).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Parco e Museo Archeologico Nazionale di Paestum

Le architetture millenarie dei templi, insieme alle tracce del tessuto urbano greco-romano, offrono la lettura di oltre un millennio di storia che racchiude le origini della nostra civiltà. Il Museo conserva testimonianze archeologiche del territorio, dai primi insediamenti preistorici fino all’epoca romana.

Visite guidate, attività didattiche e percorsi su misura per un pubblico di tutte le età tutto l’anno
a Santa Maria Capua Vetere (CE), Paestum, Elea Velia
tre luoghi di interesse archeologico, filosofico ed architettonico

 

vai alenuvoleartearcheologia_2018_19

 


Nov
4
dom
Paestum Family Lab @ Parco e Museo Archeologico di Paestum
Nov 4 2018–Gen 13 2019 giorno intero

La prima e terza domenica del mese alle ore 11.30 e 16.30vi aspettiamo ai PAESTUM FAMILY LAB itinerari all’interno del museo alla scoperta dell’antica Paestum la nuova proposta didattica family friendly del Museo Archeologico Nazionale di Paestum in programma per bambini (dai 4 anni) accompagnati da genitori…nonni…zii!!!

I visitatori saranno guidati lungo un breve itinerario a tema all’interno delle sale del Museo Archeologico prima di entrare nel vivo del laboratorio creativo dove adulti, bambini e ragazzi potranno liberare la propria fantasia realizzando disegni o sculture. Le ‘piccole opere’ potranno essere portate a casa dai partecipanti come ricordo della giornata, mentre le foto scattate delle stesse entreranno a far parte di un album dedicato, da sfogliare online sul sito web e sulla pagina Facebook del Parco archeologico di Paestum.

Ogni data avrà un tema diverso che accompagnerà la visita e il laboratorio, in modo da ampliare la conoscenza di Paestum e della vita dei suoi abitanti nel corso dei secoli. Si andrà quindi alla scoperta degli edifici più significativi della città, come i maestosi templi ancora oggi in piedi e il monumento dedicato all’eroe fondatore, oppure si verrà trasportati dalla dimensione urbana, circoscritta alle mura, a quella del territorio, dove sorge un altro edificio di culto che oggi è in grado di comunicare al visitatore solo attraverso le immagini scolpite sulla pietra. Grazie a questi ‘fotogrammi’ architettonici, di cui sarà illustrata anche la tecnica di realizzazione, si cercherà di ricongiungere le vicende degli dei scelti a protezione della città a quelle relative ai personaggi mitici e divini che hanno contribuito alla fondazione di questo santuario “di confine”, in particolare Eracle ed Hera, uniti in perenne rapporto di amore/odio.

Il laboratorio interattivo PAESTUM FAMILY LAB (euro 3 a persona oltre ingresso al sito) è realizzato all’interno delle sale del Museo Archeologico per piccoli (dai 4 anni) e grandi e avrà una durata di un’ora. Evento per numero limitato di partecipanti, prenotazione consigliata ai recapiti Le Nuvole allo 0812395653 e [email protected] (feriali 9/17) o alla biglietteria del museo 0828 722654 e [email protected] (festivi).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Parco e Museo Archeologico Nazionale di Paestum

Le architetture millenarie dei templi, insieme alle tracce del tessuto urbano greco-romano, offrono la lettura di oltre un millennio di storia che racchiude le origini della nostra civiltà. Il Museo conserva testimonianze archeologiche del territorio, dai primi insediamenti preistorici fino all’epoca romana.

Visite guidate, attività didattiche e percorsi su misura per un pubblico di tutte le età tutto l’anno
a Santa Maria Capua Vetere (CE), Paestum, Elea Velia
tre luoghi di interesse archeologico, filosofico ed architettonico

 

vai alenuvoleartearcheologia_2018_19

 


@Domenicalmuseo a Santa Maria Capua Vetere @ Circuito Antica Capua

Per #domenicalmuseo, giornata con ingresso gratuito nei siti d’interesse storico artistico ministeriali, sarà attivato – al costo di euro 5 a persona (dai 12 anni) – da Le Nuvole Archeologia un percorso guidato all’Anfiteatro Campano e al Mitreo. L’occasione sarà perfetta per completare la visita, in autonomia, al Museo dell’Antica Capua con particolare attenzione alla mostra Annibale a Capua che resterà attiva fino al 28 ottobre.  La partenza è prevista dalla biglietteria dell’Anfiteatro alle ore 11.00 per la durata di 90 minuti su prenotazione a Le Nuvole (0812395653 feriali 9/17 o [email protected]) o biglietteria Anfiteatro CampanoCampano (08231831093).

L’attività è consigliata a partire dai 12 anni, si consiglia abbigliamento comodo.

Visite guidate, attività didattiche e percorsi su misura per un pubblico di tutte le età tutto l’anno
a Santa Maria Capua Vetere (CE), Paestum, Elea Velia
tre luoghi di interesse archeologico, filosofico ed architettonico

 

scarica la lenuvoleartearcheologia_2018_19

 


Nov
5
lun
HAMLET in lingua inglese @ Teatro dei Piccoli

> dagli 8 anni, scuole primaria (ultime classi) e secondarie (I e II grado) al Teatro dei Piccoli, viale Usodimare – Napoli

  • per la scuola lunedì 5 e martedì 6 novembre ore 9.30/11.30
  • altre date scolastiche: martedì 29 e mercoledì 30 gennaio, martedì 26 e mercoledì 27 febbraio,  martedì 19, mercoledì 20, giovedì 21, venerdì 22, martedì 26, mercoledì 27 e giovedì 28 marzo, lunedì 1, martedì 2, mercoledì 3, giovedì 4, venerdì 5 aprile ore 9.30 e 11.30
  • speciale serale per il tempo libero venerdì 5 aprile 2019 ore 20.30 

Il Play Group presenta quella che è considerata la più grande opera teatrale di lingua inglese mai scritta: l’Amleto di Shakespeare. Quest’opera era e resta l’opera dell’autore inglese più popolare e conosciuta.
Quando Amleto, il protagonista, apprende che suo zio Claudio ha ucciso suo padre, il re di Danimarca, e ha sposato sua madre Gertrude, è spinto sull’orlo della pazzia. A raccontargli l’accaduto è il fantasma di suo padre che chiede ad Amleto di vendicarlo. Questa rivelazione scatenerà una serie di eventi che porteranno alla distruzione della famiglia di Amleto e dello stato di Danimarca.

L’azione del Play Group, attraverso l’uso di una lingua accessibile, coinvolgerà gli studenti in questa tragica commedia condita con tanto british humour. La lingua inglese sarà adattata ai diversi livelli di competenza, dalla scuola primaria, ai licei, fino all’università. Al termine dello show la compagnia sarà lieta di rispondere alle domande del pubblico
in sala.

uno spettacolo di The Play Group – Gran Bretagna e Le Nuvole/Casa del Contemporaneo – Napoli; adattamento del testo di The Play Group; regia Enzo Musicò; con Eddie Roberts, Simon Edmonds, Francesco Di Gennaro; direzione tecnica Gaetano di Maso.

teatro d’attore e interazione con il pubblico in lingua inglese
60 minuti

Per integrare e sostenere la visone dello spettacolo insieme alla classe, gli insegnanti potranno accedere ad un pacchetto didattico con la trama, il lessico, il vocabolario usato, esercizi, giochi e file audio per aiutare gli studenti con la pronuncia.

1.prenotazione_spettacolo_lingua_straniera_18_19

NOTA: alle classi che prenotano lo spettacolo in lingua inglese, agevolazioni sul biglietto d’ingresso agli spettacoli in lingua spagnola EL RETABLILLO DE DON CRISTOBAL e FANTASIE LUMIERE in lingua francese (€7 invece di €8)

 vai al programma young_lenuvole_18_19

 

 

Nov
6
mar
Teatro in lingua inglese con HAMLET per i docenti @ Teatro dei Piccoli
Teatro in lingua inglese con HAMLET per i docenti @ Teatro dei Piccoli | Napoli | Campania | Italia

corso di aggiornamento per docenti di scuole di ogni ordine e grado a cura di Eddie Roberts, Simon Edmonds, Francesco di Gennaro/The Play Group_ID 18661 Vedere | Hamlet

  • durata: 4 ore (1 incontro) | sede del corso: Teatro dei Piccoli, via Usodimare, Napoli
  • orari: ore 17/21 | date: martedì 6 novembre 2018
  • gratuito. Le prenotazioni chiuderanno lunedì 5/11/18 o a esaurimento posti disponibili

Non solo teatro in lingua ma un incontro con artisti madrelingua che da 27 anni portano in scena spettacoli nelle scuole e nei teatri di tutta Europa usando la lingua inglese in modo dinamico e divertente. Il teatro offre una nuova dimensione nell’insegnamento della lingua inglese in un contesto vivace e spontaneo in cui gli spettatori vengono costantemente coinvolti nell’azione e incoraggiati a partecipare.

L’azione del Play Group, attraverso l’uso di una lingua accessibile, coinvolge gli studenti in ogni momento dello spettacolo e la lingua inglese sarà adattata ai diversi livelli di competenza, dalla scuola primaria, ai licei, fino all’università. Al termine dello show la compagnia è sempre disponibile a rispondere alle domande del pubblico in sala.

Per integrare e sostenere la visone dello spettacolo insieme alla classe, gli insegnanti potranno visionare il pacchetto didattico – preparato dalla Compagnia –  con la trama, il lessico, il vocabolario usato, esercizi, giochi e file audio per aiutare gli studenti con la pronuncia che si renderà disponibile al pubblico all’atto della prenotazione.

Corso di aggiornamento riconosciuto come formazione per il personale della scuola in forza dell’accreditamento de Le Nuvole presso il MIUR. 

*Le prenotazioni avvengono sulla piattaforma SOFIA, cercando l’ID 18661, entro martedì 6  novembre 2018 o a esaurimento posti. Successivamente inviare mail a [email protected] con tutti i dati per il contatto telefonico e postale.

N.B. Corsi aperti anche a docenti non di ruolo, educatori, operatori socioeducativi, con attestato di partecipazione rilasciato da Le Nuvole. Per le iscrizioni, inviare richiesta a [email protected] indicando il corso a cui si è interessati e i propri recapiti mail e telefonici.

vai alla brochure YOUNG2018.19

 Lucio Bonaduce – lun/ven 9.00/15.00 – 081 239 56 53 [email protected]

 

 

 

 

Nov
8
gio
Didattica della Visione_formazione docenti @ Teatro dei Piccoli
Didattica della Visione_formazione docenti @ Teatro dei Piccoli | Napoli | Campania | Italia

CORSO DI AGGIORNAMENTO in collaborazione con Casa dello Spettatore

  • destinatari: docenti di ogni ordine e grado (prenotazione obbligatoria*)
  • date: da novembre 2018 a marzo 2019
  • durata: 10 ore per ogni titolo (2 incontri da 4 h + la visione dello spettacolo da 2 h)
  • sede di realizzazione: Teatro dei Piccoli, via Usodimare, Napoli
  • ingresso gratuito 

In questo, il teatro è un po’ come un buon vino: per conoscerlo bisogna degustarlo, ma per riuscirci pienamente è fondamentale conoscere a monte quali sono gli aspetti e le note di contenuto a cui fare caso. In un processo di generale avvicinamento al teatro per le giovani e le giovanissime generazioni, Young dedica particolare attenzione ad affinare la sensibilità degli insegnanti in tema di linguaggio e tecniche comunicative di questo mezzo antichissimo e intramontabile. Lo fa proponendo un percorso in abbinamento a 6 spettacoli, ciascuno con la medesima struttura:

un seminario precedente (pre_visione), di preparazione alla visione dello spettacolo teatrale, centrato sul concettualizzare le aspettative della fruizione e sul mettere a fuoco i tratti della struttura narrativa;

>visione dello spettacolo;

>seminario di valutazione (post_visione), successivo alla visione, dedicato all’analisidella sovrapponibilità tra aspettative dello spettatore/insegnante e proposta creativacorale offerta da autori/attori.

calendario

I 6 appuntamenti sono:

  • ID 18643 DdV POLLICINO – 10 monte ore
    h 16.30/20.30 – pre_visione giovedì 8 novembre – post_visione mercoledì 21 novembre
    spettacolo Pollicino (dagli 8 anni) mercoledì 14/11 inizio spettacoli h 9.30 e 11.30
  • ID 19024 DdV LINGUA BLU – 10 monte ore
    h 16.30/20.30 – pre_visione martedì 27 novembre – post_visione giovedì 13 dicembre
    spettacolo Lingua Blu (dagli 8 anni) mercoledì 5/12 inizio spettacoli h 9.30 e 15
  • ID 18653 DdV IL DIARIO DI ADAMO ED EVA – 10 monte ore
    h 16.30/20.30 – pre_visione venerdì 1 febbraio – post_visione venerdì 15 febbraio
    spettacolo Il diario di Adamo ed Eva (dai 5 anni) lunedì 11/02 inizio spettacoli h 9.30 e 11.30
  • ID 18654 DdV CAINO E ABELE – 10 monte ore
    h 16.30/20.30 – pre_visione martedì 12 febbraio – post_visione giovedì 28 febbraio
    spettacolo Caino e Abele (dai 9 anni) mercoledì 20/02 inizio spettacoli h 9.30, giovedì
    21/02 inizio spettacoli h 9.30 e 11.30
  • ID 19027 DdV RACCONTO ALLA ROVESCIA – 10 monte ore
    h 16.30/20.30 – pre_visione mercoledì 13 febbraio – post_visione venerdì 1 marzo
    spettacolo Racconto Alla Rovescia (da 3 anni) venerdì 22/02 inizio spettacoli h 9.30 e 11.30
  • ID 19028 DdV OPERASTRACCI – 10 monte ore
    h 16.30/20.30 – pre_visione mercoledì 6 marzo – post_visione martedì 26 marzo

iscrizioni*

Le prenotazioni sono obbligatorie per ciascun corso. Pertanto alla prenotazione dello spettacolo per la propria classe, prenotare anche i relativi incontri di formazione.
Contestualmente procedere all’iscrizione sulla piattaforma SOFIA, cercando l’ID dello spettacolo di riferimentoentro il giorno prima dell’inizio di ogni corso. Successivamente inviare mail a [email protected] con tutti i dati per il contatto telefonico e postale.

Corso di aggiornamento riconosciuto come formazione per il personale della scuola in forza dell’accreditamento de Le Nuvole presso il MIUR. 

N.B. Corsi aperti anche a docenti non di ruolo, educatori, operatori socioeducativi, con attestato di partecipazione rilasciato da Le Nuvole. Per le iscrizioni, inviare richiesta a [email protected] indicando il corso a cui si è interessati e i propri recapiti mail e telefonici.

vai alla brochure YOUNG2018.19

 Lucio Bonaduce – lun/ven 9.00/15.00 – 081 239 56 53 [email protected]

Nov
11
dom
Secondo Pinocchio @ Teatro dei Piccoli

dai 3 anni

>al Teatro dei Piccoli, Napoli

  • per la scuola: lunedì 12 novembre ore 10
    per il tempo libero: domenica 11 novembre ore 11

Fin dall’inizio dello spettacolo la finzione è scenicamente dichiarata: è il protagonista stesso della storia, Pinocchio, a raccontare al giovane pubblico le sue disavventure.
Con l’aiuto dei due animatori con cui vive un rapporto giocoso e spontaneo, senza trucchi
né inganni, il burattino si guarda da fuori, si commenta, si narra e mette a disposizione tutte le sue doti istrioniche per auto assolversi, per raccontare i suoi incubi e le sue visioni, per reclamare attenzione ed empatia da parte del pubblico.
In questa versione si è scelto di raccontare le vicende più salienti tra le innumerevoli del romanzo originale, con una leggerezza e con trovate che solo la testa di un burattino potrebbe immaginare, dando vita ad un personaggio così credibile e ricco di sfumature da sembrare vivo.

Al finale è riservata la sorpresa di scoprire come accade che Pinocchio diventa bambino in carne e ossa, con il burattino di legno che scompare ed il bambino-Pinocchio che si materializza tra lo stupore dei piccoli spettatori…

una produzione compagnia Burambò (Foggia); di e con Daria Paoletta e Raffaele Scarimboli

burattini e teatro d’attore
60 minuti

 scheda didattica Secondo Pinocchio

 card LIBERI TUTTI
a 5 ingressi (€ 35) o a 10 ingressi (€ 60) a scelta tra tutti i titoli per il tempo libero del cartellone teatrale YOUNG
(prenotazione e preacquisto obbligatorio a Le Nuvole) e riduzioni sulle altre rassegne al Teatro dei Piccoli, nei musei e siti archeologici, sala Assoli e Teatro Karol.

 vai al programma young_lenuvole_18_19

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nov
12
lun
Secondo Pinocchio @ Teatro dei Piccoli

3>8 anni, scuola dell’infanzia e primi anni primaria

>al Teatro dei Piccoli, Napoli

  • per la scuola: lunedì 12 novembre ore 10
    per il tempo libero: domenica 11 novembre ore 11

Fin dall’inizio dello spettacolo la finzione è scenicamente dichiarata: è il protagonista stesso della storia, Pinocchio, a raccontare al giovane pubblico le sue disavventure.
Con l’aiuto dei due animatori con cui vive un rapporto giocoso e spontaneo, senza trucchi
né inganni, il burattino si guarda da fuori, si commenta, si narra e mette a disposizione tutte le sue doti istrioniche per auto assolversi, per raccontare i suoi incubi e le sue visioni, per reclamare attenzione ed empatia da parte del pubblico.
In questa versione si è scelto di raccontare le vicende più salienti tra le innumerevoli del romanzo originale, con una leggerezza e con trovate che solo la testa di un burattino potrebbe immaginare, dando vita ad un personaggio così credibile e ricco di sfumature da sembrare vivo.

Al finale è riservata la sorpresa di scoprire come accade che Pinocchio diventa bambino in carne e ossa, con il burattino di legno che scompare ed il bambino-Pinocchio che si materializza tra lo stupore dei piccoli spettatori…

una produzione compagnia Burambò (Foggia); di e con Daria Paoletta e Raffaele Scarimboli

burattini e teatro d’attore
60 minuti

 scheda didattica Secondo Pinocchio

1_prenotazione_spettacolo_18_19

 vai al programma young_lenuvole_18_19

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nov
14
mer
Pollicino @ Teatro dei Piccoli
Nov [email protected]:30–11:30

dagli 8 anni, scuola primaria e secondaria I grado

>al Teatro dei Piccoli, Napoli

  • per la scuola: mercoledì 14 novembre 2018 ore 9.30 e 11.30
    per il tempo libero: mercoledì 14 novembre 2018 ore 17

*incontro pre – visione giovedì 8 novembre ore 16.30/20.30 + incontro post – visione mercoledì 21 novembre ore 16.30/20.30
spettacolo abbinato a DIDATTICA DELLA VISIONE con I.D.18643 DDV/Pollicino

L’avete mai visto un bosco? Un bosco così scuro che ci si può veramente perdere? Avete mai sentito i versi degli animali di notte? Siete mai stati inseguiti da un coltellaccio così grosso e spaventoso da farvi tremare come una fogliolina al vento? Avete mai avuto lo stomaco vuoto e affamato, così vuoto e affamato da fare rumore, un rumore che rimbomba dentro la pancia? Ti sei mai sentito solo? Ti sei mai trovato in pericolo, in pericolo per
davvero? Cosa faresti…
Questa è la storia di un bambino molto piccolo e dei suoi fratelli che una notte in mezzo al bosco scoprono di essere stati abbandonati. Pollicino è un invito a diventare grandi senza paura o dar voce alla paura sana. La paura, la fatica, il coraggio, la curiosità, la gioia che ti hanno accompagnato durante quel viaggio compiuto. La fame di una casa troppo stretta, il buio del bosco, l’odore dell’orco, l’intuito della fuga, la pienezza del tesoro conquistato, la felicità di un ritorno a casa. Sulla scena, pennellate caravaggesche di buio e luce definiscono lo spazio e dipingono i personaggi: contrasti netti di chiaroscuri e una crudezza fedele all’onestà del racconto
e al suo mistero.

Nello spazio protetto del teatro e del racconto si può fare esperienza di emozioni potenti e scoprirsi forti di ciò: è questa prova il tesoro conquistato che ci dice come nella vita ci si possa trovare di fronte a paure grandi e angosciose e riuscire ad affrontarle, pur sentendosi piccoli e ultimi come Pollinico. Perché, citando G.K.Chesterton, le fiabe non insegnano ai bambini che gli orchi esistono, quello lo sanno già, le fiabe insegnano ai bambini che gli orchi si possono sconfiggere.

una produzione Teatro del Piccione e Fondazione Luzzati / Teatro della Tosse (Genova)
con Simona Gambaro e Paolo Piano; regia e drammaturgia Manuela Capece e Davide Doro; luci e fonica Simona Panella e Cosimo Francavilla; scene e costumi Teatro del Piccione e Compagnia Rodisio

teatro d’attore
55 minuti
*Incontri riconosciuti come formazione per il personale della scuola per i quali è previsto il rilascio dell’attestato di partecipazione previa iscrizione sulla piattaforma S.O.F.I.A./MIUR. Gratuito per i docenti con prenotazione obbligatoria.

1_prenotazione_spettacolo_18_19