Ott
17
mar
Teatro Scuola Vedere Fare @ Teatro dei Piccoli
Ott 17 2017–Giu 12 2018 giorno intero
Teatro Scuola Vedere Fare @ Teatro dei Piccoli | Napoli | Campania | Italia

venerdì 27 ottobre 2017 – scadenza termini presentazione domande di partecipazione a
TEATRO SCUOLA VEDERE FARE
corso di formazione di Le Nuvole e Casa del Contemporaneo in collaborazione con AGITA e Casa dello Spettatore/Roma.

  • destinatari: classi o gruppi interclasse (di età omogenea) con sede nella Regione Campania accompagnati dai docenti
  • numero limitato di posti_prenotazione obbligatoria compilando e inviando il
  • TSVF_17_18_MODULO DI ADESIONE a:

SCARICA IL TSVF_17_18_BANDO e REGOLAMENTO

Entro una settimana dall’invio della richiesta di partecipazione sarà data comunicazione alle scuole dell’ammissione o dell’esclusione dal progetto.

Solo a conferma di ammissione  al progetto (e comunque non oltre il 6.11.2017) i docenti delle classi ammesse dovranno effettuare iscrizione al progetto TEATRO SCUOLA VEDERE FARE con codice I.D. 4638 sulla PIATTAFORMA S.O.F.I.A./MIUR, dopo aver effettuato l’accesso con propri username e password, per ricevere – a fine progetto – attestato di partecipazione (in forza dell’accreditamento de Le Nuvole come Ente di Formazione).

 

Vai al progetto integrale TEATRO SCUOLA VEDERE FARE 2017/2018

 

INFO UFFICIO SCUOLA Le Nuvole/Casa del Contemporaneo 0812395653 – 0812397299 (lun./ven. – 9.00/17.00) o [email protected]

 

 

Mar
4
dom
Paestum Family Lab

PAESTUM FAMILY LAB itinerari all’interno del museo alla scoperta dell’antica Paestum è la nuova proposta didattica family friendly del Museo Archeologico Nazionale di Paestum in programma la prima e terza domenica del mese alle ore 11.30 e 16.30, fino a maggio 2018, per bambini (dai 4 anni) accompagnati da genitori…nonni…zii!!!

I visitatori saranno guidati lungo un breve itinerario a tema all’interno delle sale del Museo Archeologico prima di entrare nel vivo del laboratorio creativo dove adulti, bambini e ragazzi potranno liberare la propria fantasia realizzando disegni o sculture. Le ‘piccole opere’ potranno essere portate a casa dai partecipanti come ricordo della giornata, mentre le foto scattate delle stesse entreranno a far parte di un album dedicato, da sfogliare online sul sito web e sulla pagina Facebook del Parco archeologico di Paestum.

Da gennaio e fino a maggio, ogni data avrà un tema diverso che accompagnerà la visita e il laboratorio, in modo da ampliare la conoscenza di Paestum e della vita dei suoi abitanti nel corso dei secoli. Si andrà quindi alla scoperta degli edifici più significativi della città, come i maestosi templi ancora oggi in piedi e il monumento dedicato all’eroe fondatore, oppure si verrà trasportati dalla dimensione urbana, circoscritta alle mura, a quella del territorio, dove sorge un altro edificio di culto che oggi è in grado di comunicare al visitatore solo attraverso le immagini scolpite sulla pietra. Grazie a questi ‘fotogrammi’ architettonici, di cui sarà illustrata anche la tecnica di realizzazione, si cercherà di ricongiungere le vicende degli dei scelti a protezione della città a quelle relative ai personaggi mitici e divini che hanno contribuito alla fondazione di questo santuario “di confine”, in particolare Eracle ed Hera, uniti in perenne rapporto di amore/odio.

Il laboratorio interattivo PAESTUM FAMILY LAB (euro 3 a persona oltre ingresso al sito) è realizzato all’interno delle sale del Museo Archeologico per piccoli (dai 4 anni) e grandi (numero limitato di partecipanti, prenotazione consigliata anticipatamente ai recapiti Le Nuvole allo 0812395653 e [email protected] (feriali 9/17) o alla biglietteria del museo 0828 811023 e [email protected]) è avrà una durata di un’ora.

 

Parco e Museo Archeologico Nazionale di Paestum

Le architetture millenarie dei templi, insieme alle tracce del tessuto urbano greco-romano, offrono la lettura di oltre un millennio di storia che racchiude le origini della nostra civiltà. Il Museo conserva testimonianze archeologiche del territorio, dai primi insediamenti preistorici fino all’epoca romana.

Visite guidate, attività didattiche e percorsi su misura per un pubblico di tutte le età tutto l’anno
a Santa Maria Capua Vetere (CE), Paestum, Elea Velia
tre luoghi di interesse archeologico, filosofico ed architettonico

 

vai a la brochure le nuvole_archeologia

 


Apr
1
dom
Paestum Family Lab

PAESTUM FAMILY LAB itinerari all’interno del museo alla scoperta dell’antica Paestum è la nuova proposta didattica family friendly del Museo Archeologico Nazionale di Paestum in programma la prima e terza domenica del mese alle ore 11.30 e 16.30, fino a maggio 2018, per bambini (dai 4 anni) accompagnati da genitori…nonni…zii!!!

I visitatori saranno guidati lungo un breve itinerario a tema all’interno delle sale del Museo Archeologico prima di entrare nel vivo del laboratorio creativo dove adulti, bambini e ragazzi potranno liberare la propria fantasia realizzando disegni o sculture. Le ‘piccole opere’ potranno essere portate a casa dai partecipanti come ricordo della giornata, mentre le foto scattate delle stesse entreranno a far parte di un album dedicato, da sfogliare online sul sito web e sulla pagina Facebook del Parco archeologico di Paestum.

Da gennaio e fino a maggio, ogni data avrà un tema diverso che accompagnerà la visita e il laboratorio, in modo da ampliare la conoscenza di Paestum e della vita dei suoi abitanti nel corso dei secoli. Si andrà quindi alla scoperta degli edifici più significativi della città, come i maestosi templi ancora oggi in piedi e il monumento dedicato all’eroe fondatore, oppure si verrà trasportati dalla dimensione urbana, circoscritta alle mura, a quella del territorio, dove sorge un altro edificio di culto che oggi è in grado di comunicare al visitatore solo attraverso le immagini scolpite sulla pietra. Grazie a questi ‘fotogrammi’ architettonici, di cui sarà illustrata anche la tecnica di realizzazione, si cercherà di ricongiungere le vicende degli dei scelti a protezione della città a quelle relative ai personaggi mitici e divini che hanno contribuito alla fondazione di questo santuario “di confine”, in particolare Eracle ed Hera, uniti in perenne rapporto di amore/odio.

Il laboratorio interattivo PAESTUM FAMILY LAB (euro 3 a persona oltre ingresso al sito) è realizzato all’interno delle sale del Museo Archeologico per piccoli (dai 4 anni) e grandi (numero limitato di partecipanti, prenotazione consigliata anticipatamente ai recapiti Le Nuvole allo 0812395653 e [email protected] (feriali 9/17) o alla biglietteria del museo 0828 811023 e [email protected]) è avrà una durata di un’ora.

 

Parco e Museo Archeologico Nazionale di Paestum

Le architetture millenarie dei templi, insieme alle tracce del tessuto urbano greco-romano, offrono la lettura di oltre un millennio di storia che racchiude le origini della nostra civiltà. Il Museo conserva testimonianze archeologiche del territorio, dai primi insediamenti preistorici fino all’epoca romana.

Visite guidate, attività didattiche e percorsi su misura per un pubblico di tutte le età tutto l’anno
a Santa Maria Capua Vetere (CE), Paestum, Elea Velia
tre luoghi di interesse archeologico, filosofico ed architettonico

 

vai a la brochure le nuvole_archeologia

 


Mag
6
dom
Paestum Family Lab

PAESTUM FAMILY LAB itinerari all’interno del museo alla scoperta dell’antica Paestum è la nuova proposta didattica family friendly del Museo Archeologico Nazionale di Paestum in programma la prima e terza domenica del mese alle ore 11.30 e 16.30, fino a maggio 2018, per bambini (dai 4 anni) accompagnati da genitori…nonni…zii!!!

I visitatori saranno guidati lungo un breve itinerario a tema all’interno delle sale del Museo Archeologico prima di entrare nel vivo del laboratorio creativo dove adulti, bambini e ragazzi potranno liberare la propria fantasia realizzando disegni o sculture. Le ‘piccole opere’ potranno essere portate a casa dai partecipanti come ricordo della giornata, mentre le foto scattate delle stesse entreranno a far parte di un album dedicato, da sfogliare online sul sito web e sulla pagina Facebook del Parco archeologico di Paestum.

Da gennaio e fino a maggio, ogni data avrà un tema diverso che accompagnerà la visita e il laboratorio, in modo da ampliare la conoscenza di Paestum e della vita dei suoi abitanti nel corso dei secoli. Si andrà quindi alla scoperta degli edifici più significativi della città, come i maestosi templi ancora oggi in piedi e il monumento dedicato all’eroe fondatore, oppure si verrà trasportati dalla dimensione urbana, circoscritta alle mura, a quella del territorio, dove sorge un altro edificio di culto che oggi è in grado di comunicare al visitatore solo attraverso le immagini scolpite sulla pietra. Grazie a questi ‘fotogrammi’ architettonici, di cui sarà illustrata anche la tecnica di realizzazione, si cercherà di ricongiungere le vicende degli dei scelti a protezione della città a quelle relative ai personaggi mitici e divini che hanno contribuito alla fondazione di questo santuario “di confine”, in particolare Eracle ed Hera, uniti in perenne rapporto di amore/odio.

Il laboratorio interattivo PAESTUM FAMILY LAB (euro 3 a persona oltre ingresso al sito) è realizzato all’interno delle sale del Museo Archeologico per piccoli (dai 4 anni) e grandi (numero limitato di partecipanti, prenotazione consigliata anticipatamente ai recapiti Le Nuvole allo 0812395653 e [email protected] (feriali 9/17) o alla biglietteria del museo 0828 811023 e [email protected]) è avrà una durata di un’ora.

 

Parco e Museo Archeologico Nazionale di Paestum

Le architetture millenarie dei templi, insieme alle tracce del tessuto urbano greco-romano, offrono la lettura di oltre un millennio di storia che racchiude le origini della nostra civiltà. Il Museo conserva testimonianze archeologiche del territorio, dai primi insediamenti preistorici fino all’epoca romana.

Visite guidate, attività didattiche e percorsi su misura per un pubblico di tutte le età tutto l’anno
a Santa Maria Capua Vetere (CE), Paestum, Elea Velia
tre luoghi di interesse archeologico, filosofico ed architettonico

 

vai a la brochure le nuvole_archeologia