Festa con Le Nuvole per Scuola Viva all’I.C.3 Rodari Annecchino

Quando:
5 luglio [email protected]:00–13:00
2018-07-05T10:00:00+02:00
2018-07-05T13:00:00+02:00
Dove:
Plesso Rodari IC3 Annecchino Rodari
80078 Monterusciello NA
Italia
Costo:
Gratuito
Contatto:
Le Nuvole - casa del contemporaneo
0812395666/5653 (feriali 9/17)
Secondo evento scuola famiglia per la II annualità di Scuola Viva all’I.C.3 Rodari Annecchino di Pozzuoli a conclusione degli ultimi 2 moduli progettuali: Teatro in gioco e Corpo in scena condotti da Le Nuvole. 

A partire dalle ore 10 di giovedì 5 luglio nell’auditorium del plesso Rodari Le Nuvole, in particolare Rosanna Gagliotti, Francesco Di Gennaro, Rosanna Caiazzo, Cristina Vilone e Mariangela D’Aquino,  condivideranno con il pubblico di genitori un momento di ‘lezione aperta con i ragazzi’ secondo quanto sperimentato durante gli ultimi tre mesi nei 10 incontri previsti da ciascuno dei due moduli progettuali.Nel corso degli incontri di TEATRO IN GIOCO è stato realizzato un lavoro sull’attenzione, sul governo del gesto, sul ritmo e sul movimento con l’idea di  promuovere un potenziamento dei canali espressivi e comunicativi degli studenti partecipanti. “Quest’anno abbiamo riservato una particolare attenzione sulla grammatica della fantasia – ci riporta Francesco Di Gennaro – finalizzata a potenziare la capacità di raccontare senza parole ma col gesto, col mimo, le smorfie, gli oggetti”.

 

Il percorso ludico-formativo CORPO IN SCENA ha posto l’attenzione sull’acquisizione da parte dei ragazzi – studenti di classi terze A e B del plesso Svevo – di una maggiore consapevolezza dello spazio, delle proprie capacità e competenze, della personale attitudine ad imparare attraverso giochi ed improvvisazioni individuali o di gruppo ma anche di approccio alla giocoleria come disciplina con esercitazioni di ritmo e coordinazione.

Un percorso di crescita soprattutto personale il nostro – riferisce in una nota Rosanna Gagliotticostruito intorno all’ uso consapevole del corpo, alla fiducia in sè stessi e del gruppo rafforzando la capacità di relazionarsi, potenziando la creatività, abbassando le barriere emotive sino ad esprimere in libertà i propri pensieri, emozioni e sensazioni”.

Vi lasciamo, in conclusione, una suggestione del modulo così come è stata raccolta in un’intervista da un gruppo dei giovanissimi giornalisti del modulo TUTTI IN REDAZIONE:

“Nella giornata di venerdì 18 maggio siamo andati a intervistare dei bambini di un altro modulo del progetto “SCUOLA VIVA” che si chiama IL CORPO IN SCENA nel refettorio/spazio laboratorio teatrale sempre nel plesso Svevo. Non appena siamo entrati ci siamo sentiti molto osservati, qualcuno di noi ha avuto anche un po’ di vergogna perché ci sentivamo pochi rispetto ai bambini del progetto delle classi 3A e 3B. I bambini ci hanno accolto molto bene, invitandoci a sedere in cerchio e con le gambe incrociate insieme a loro e alle esperte Rossana e Rosanna. Abbiamo saputo infatti che questa è la posizione neutra cioè il modo in cui riescono a lavorare meglio in gruppo e a stare più concentrati. Il corso infatti insegna ad essere gentili e a stare insieme, ma anche ad interpretare con il corpo oggetti, animali, personaggi. Al corso partecipa anche la maestra Debora, che ci ha raccontato di provare serenità a frequentarlo. I bambini ci hanno detto di provare tante emozioni, dalla gioia alla felicità all’amore all’amicizia. Non c’è posto per la tristezza o la rabbia e hanno aggiunto: “come si potrebbe essere arrabbiati in questo progetto?” Infatti IL CORPO IN SCENA è un progetto così bello che continueranno a frequentarlo fino al 5 luglio!”

articolo scritto da Dario Russo, Biagio Longobardo, Serena Pollice, Asia Volpe; tratto da “TUTTO IC3” IL GIORNALE DEI RAGAZZI DELL’IC 3 RODARI ANNECCHINO (n°2, pag 5).

 

Ringraziamo per la preziosa collaborazione: la Dirigente Scolastica del I.C.3 Rodari Annecchino dr.ssa Stefania Manuela Putzu che ci ha accordato fiducia per il secondo anno consecutivo e la DSGA Armida Rocco per la preziosa collaborazione organizzativa.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.