SEMINARIO DI CHIUSURA Didattica della visione_incontri con i docenti

Sezione VEDERE | Didattica della visione
SEMINARIO DI CHIUSURA lunedì 11 e martedì 12 giugno ore 16.00/20.00 a cura di Giorgio Testa/Casa dello Spettatore_Roma

  • destinatari: docenti di scuola di ogni ordine e grado (numero limitato di posti_prenotazione obbligatoria*)
  • sede di realizzazione: Teatro dei Piccoli, via Usodimare, Napoli
  • gratuito

Assistere a uno spettacolo teatrale è un’esperienza di gruppo, un ‘vedere insieme’ lo stesso spettacolo e contemporaneamente un’esperienza individuale in cui ogni spettatore ‘vede da solo’, con i suoi occhi, in un suo modo proprio.
Ma che cosa realmente vediamo insieme e cosa vediamo soli? In che relazione sono le due esperienze di visione? Come accedere alla visione di un altro? A partire da queste domande si propone a un gruppo di spettatori un percorso di ricerca che avrà a riferimento l’esperienza condivisa di vedere uno spettacolo.

Vai a DIDATTICA DELLA VISIONE_progetto 2017/2018

Incontri riconosciuti come formazione per il personale della scuola in forza dell’accreditamento al MIUR di Le Nuvole come ente di formazione. È previsto l’esonero dall’obbligo del servizio. Sarà rilasciato attestato di partecipazione

*La prenotazione va inoltrata a Le Nuvole/Casa del Contemporaneo allo 0812395653 (lun./ven. – 9.00/17.00) o [email protected]_ scarica modulo prenotazione_corsi di aggiornamento docenti

 

 

 

ESPLORAZIONI_incontri con i docenti

CORSO DI AGGIORNAMENTO 

a cura di Le Nuvole/Casa del Contemporaneo in collaborazione con Salvatore Guadagnuolo, AGITA

  • destinatari: docenti di scuole di ogni ordine e grado (numero limitato di partecipanti, prenotazione obbligatoria*)
  • durata: 30 ore complessive
  • date: maggio 2018 giovedì 17 (5 h), venerdì 18 (10 h), sabato 19 (10 h) domenica 20 (5 h)
  • sede di realizzazione: Bari, Teatro Kismet Strada San Giorgio Martire, 22/f e Teatro Abelliano via Padre Kolbe, 3
  • costi e modalità di pagamento: € 150,00** (comprensiva di incontri condotti dagli esperti; visione degli spettacoli – circa 10 selezionati dalla vetrina MAGGIO ALL’INFANZIA; alloggio, in formula B&B, in camera doppia per tre notti
; bus navetta per gli spostamenti interni in città
; lista ristoranti convenzionati)
  • dettagli sul calendario attività: partenza da Napoli il 17 maggio ore 13 e rientro a Napoli il 20 maggio ore 19 

     

    Un gruppo di insegnanti che insieme a operatori e artisti si interrogano sull’arte per le nuove generazioni. È su queste premesse che il Maggio all’infanzia diventerà ancora una volta, per il quarto anno, terreno di “esplorazioni”, in cui la visione degli spettacoli sarà il centro dell’osservazione ma anche il punto di partenza per allargare e spostare lo sguardo.
Un cammino guidato dentro al festival e dentro l’esperienza di essere spettatori, un appuntamento quotidiano per incontrarsi dandosi tempo e spazio per una discussione attorno al teatro, all’infanzia, ai linguaggi nuovi e già sperimentati. E poi la possibilità di valorizzare e ravvivare la stretta relazione che c’è tra l’arte per le nuove generazioni e la scuola; saranno infatti gli insegnanti i principali destinatari di questa ricerca in un viaggio di esplorazione da compiere insieme ad artisti e operatori, in cui ogni giorno accendere idee e riflessioni e realizzare un momento di analisi attiva e costruttiva.
    Andare a teatro è innanzitutto condividere un’esperienza di comunità, ed è a questa comunità che si rivolge la Casa dello Spettatore. Obiettivo principale è restituire all’arte la sua funzione sociale, alimentando la curiosità e la consapevolezza del pubblico in modo strutturato.
Imparare a “vedere” è una pratica che si vive nell’immediatezza del presente e si nutre della sorpresa e dell’imprevedibilità, ma che si struttura e si radica poi dentro l’articolazione più complessa delle vite di spettatori che sono ancora prima persone con le proprie convinzioni, con i propri sguardi. Ed è qui che la ricerca continua e l’approfondimento diventano elementi necessari: come una bussola indicano strade inesplorate, connettendo l’esperienza del singolo a quella di una collettività più ampia.
    Giorgio Testa, Casa dello Spettatore

Incontri riconosciuti come formazione per il personale della scuola in forza dell’accreditamento al MIUR di Le Nuvole come ente di formazione. È previsto l’esonero dall’obbligo del servizio. Sarà rilasciato attestato di partecipazione

*Le prenotazioni chiuderanno il 27 aprile 2018 o a esaurimento posti disponibili. Al modulo di prenotazione dovrà essere allegato la ricevuta del bonifico o il codice di detrazione dalla Carta docente. La prenotazione sarà considerata effettiva al versamento della quota di partecipazione_ scarica il modulo prenotazione_corsi di aggiornamento docenti

**La quota di partecipazione potrà essere:

  • versata con bonifico bancario intestato a Le Nuvole Soc. Coop. Via Tasso, 480 – Napoli 80127 – IBAN: IT68U0623003546000063382145 (specificare nella causale ESPLORAZIONI);
  • detratta dal bonus della Carta Docente.

 SCHEDA ESPLORAZIONI_Bari_maggio 2018

 

 

DIDATTICA DELLA VISIONE incontri con i docenti

corso di formazione di Le Nuvole e Casa del Contemporaneo in collaborazione con  Giorgio Testa/Casa dello Spettatore_Roma

  • destinatari: docenti di scuola di ogni ordine e grado (numero limitato di posti_prenotazione obbligatoria*)
  • attestato di partecipazione (in forza dell’accreditamento de Le Nuvole come Ente di Formazione) previa iscrizione alla PIATTAFORMA S.O.F.I.A./MIUR*
  • sede di realizzazione: Teatro dei Piccoli, via Usodimare, Napoli
  • durata minima 20 ore> max 56 ore
  • il calendario incontri del corso per l’A.S. 2017/2018seminario di apertura/4h:17/10 – ore 16.30/20.30 – Treasure Island/4h: 7/11 – ore 17/21  – incontri pre e post visione di uno spettacolo/8h minimo/40h max./: 6/11 e 20/11, 17/01 e 5/02, 09/02 e 21/02, 10/04 e 20/04, 11/04 e 23/04 – ore 16.30/20.30 – seminario di chiusura/8h: 11 e 12/06 – ore 16/20
  • gratuito per i docenti (biglietto spettacolo per studenti € 7,00 – abbonamento a 3 spettacoli € 18,00)

A partire dalla considerazione che la visione di uno spettacolo teatrale debba essere il centro di un percorso che mobiliti conoscenze, domande ed emozioni e dalla consapevolezza che “imparare a vedere” è il risultato di un processo, si propongono – a partire dai titoli del cartellone teatrale Le Nuvole 17/18 – pratiche e strumenti didattici per la formazione del docente che vorrà inserire la visione di spettacoli teatrali nel proprio programma scolastico.

 vai a DIDATTICA DELLA VISIONE_progetto 2017/2018

 

* Per i docenti che hanno effettuato già la registrazione sul portale S.O.F.I.A./MIUR in occasione del seminario di apertura del 17 ottobre 2017:

  • non è necessaria altra procedura on line fino al termine del corso sia ai fini del rilascio dell’attestato di partecipazione e sia dell’esonero dall’obbligo di servizio;
  • è obbligatoria la prenotazione di 1 o più spettacoli teatrali, inclusi gli incontri abbinati pre e post la visione dello stesso, dopo aver verificato la disponibilità presso l’UFFICIO SCUOLA de Le Nuvole, utilizzando il
     modulo_prenotazione_spettacolo_scuola_17_18.

Per i docenti che non hanno effettuato ancora la registrazione sul portale S.O.F.I.A./MIUR potranno – qualora abbiano interesse a prendere parte al corso di formazione – richiedere all’UFFICO SCUOLA de Le Nuvole le modalità di accesso per il rilascio dell’attestato di partecipazione e l’esonero dall’obbligo di servizio.

UFFICIO SCUOLA Le Nuvole/Casa del Contemporaneo 0812395653 (lun./ven. – 9.00/17.00) o [email protected]

 

 

INIZAR_TE incontri con i docenti

presentazione visita con spettacolo “INIZIAR_TE”
evento a cura di Le Nuvole e Progetto Museo_messa in scena Fabio Cocifoglia

  • destinatari: docenti di scuola dell’infanzia e primaria (prenotazione consigliata*)
  • durata: 3 ore
  • data: mercoledì 20 settembre 2017 ore 16.30 – 19.30
  • sede di realizzazione: Museo Madre, via Luigi Settembrini – Napoli
  • costi e modalità di pagamento: gratuito

    E se fosse l’arte a iniziarci all’arte?
    Quasi un’iniziazione all’arte contemporanea dove le domande non trovano risposte (forse perché le risposte non sempre servono?) ma le suggestioni di una performance che usa il linguaggio corporeo del mimo, o meglio, suggerimenti per varcare la soglia del misterioso mondo dell’arte contemporanea e della creazione artistica.
    L’arte chiama l’arte, l’arte crea l’arte per dischiudere un’esperienza sensibile delle opere della collezione permanente del museo Madre alla scoperta della materia, del colore, del segno e perché no, dei molteplici sensi e significati di cui possono farsi portatori.

Incontri riconosciuti come formazione per il personale della scuola in forza dell’accreditamento al MIUR di Le Nuvole come ente di formazione. È previsto l’esonero dall’obbligo del servizio. Sarà rilasciato attestato di partecipazione.

*Si consiglia la prenotazione a Le Nuvole/Casa del Contemporaneo allo 0812395653 (lun./ven. – 9.00/17.00) o [email protected]_ scarica modulo prenotazione_corsi di aggiornamento docenti

La visita con spettacolo sarà disponibile alla prenotazione per scuole dell’infanzia e primaria nelle date di mercoledì 4, giovedì 5, venerdì 6, lunedì 9, mercoledì 11, giovedì 12, venerdì 13, aprile 2018 ore 9.30 e 11.30 e per gruppi e famiglie nelle date sabato 7 aprile 2018 ore 15.00 e 17.00 e domenica 8 aprile 2018 ore 10.00 e 12.00_per info vai all’evento in calendario INIZIAR_TE

 

 

L’insegnante narratore_formazione docenti

CORSO DI APPROFONDIMENTO DI II LIVELLO a cura di Fabio Cocifoglia I.D.18512 (scadenza domande di partecipazione lunedì 10.1.2018)

  • destinatari: docenti che hanno già frequentato LO STRUMENTO VOCE (numero limitato di posti_prenotazione obbligatoria*)
  • durata: 4 incontri di 5 ore ciascuno per 20 ore complessive
  • date: martedì 2 | giovedì 4 | sabato 6 | martedì 9 ottobre 2018 ore 16.00 – 21.00
  • sede di realizzazione: Teatro dei Piccoli, via Usodimare, Napoli
  • costi e modalità di pagamento: € 120,00**
  • altre info: ai partecipanti è richiesto indossare abiti comodi per il movimento (possibili sedute a terra); portare con sé penna e quaderno per gli appunti, un tappetino, un libro scelto liberamente dalla propria biblioteca.

Continua il lavoro individuale di ricerca delle proprie tensioni, della propria vocalità, per scardinare le cattive abitudini di scorrette posture e respirazioni non libere. La proposta punta a sviluppare un ascolto critico verso sé e verso gli altri utilizzando una metodologia non invasiva. Non ci sono ricette ma strumenti per esplorare le proprie tensioni, la propria vocalità, per scardinare le cattive abitudini di scorrette posture e respirazioni non libere.

Corso di aggiornamento riconosciuto come formazione per il personale della scuola in forza dell’accreditamento de Le Nuvole presso il MIUR.
Sarà rilasciato attestato di partecipazione agli iscritti sulla piattaforma S.O.F.I.A. del Miur che abbiano frequentato almeno il 75% dell’attività formativa.

*Le prenotazioni avvengono sulla piattaforma SOFIA, cercando l’ID 18512, entro lunedì 10 ottobre 2018. Successivamente inviare mail a [email protected] con tutti i dati per il contatto telefonico e postale.
Alla mail allegare ricevuta di bonifico o codice di detrazione dalla Carta docente. La prenotazione sarà considerata effettiva al versamento della quota di partecipazione.

**La quota di partecipazione potrà essere:

  • in contanti presso i vostri uffici, previo appuntamento;
  • con bonifico bancario, intestato a Le Nuvole Soc. Coop. Via Tasso, 480 – Napoli 80127 – IBAN: IT68U0623003546000063382145 (specificare nella causale il titolo del corso e nome docente partecipante) – trasmettere ricevuta del bonifico a [email protected];
  • detratta dal bonus della Carta Docente – trasmettere a [email protected] il codice di detrazione dalla Carta docente.

N.B. Corsi aperti anche a docenti non di ruolo, educatori, operatori socioeducativi, con attestato di partecipazione rilasciato da Le Nuvole. Per le iscrizioni, inviare richiesta a [email protected] indicando il corso a cui si è interessati e i propri recapiti mail e telefonici.

corso di formazione_L¹INSEGNANTE NARRATORE_Ottobre_2018

 curriculum Fabio Cocifoglia

 Lucio Bonaduce – lun/ven 9.00/15.00 – 081 239 56 53 [email protected]

TREASURE ISLAND in lingua inglese

> dagli 8 anni al Teatro dei Piccoli, viale Usodimare – Napoli

Per la stagione 2017/2018 il Play Group è orgoglioso di presentare “Treasure Island” basata sul romanzo di Robert Louis Stevenson. Grazie a un thriller avventuroso, avvincente e pittoresco presentato dal Play Group il pubblico viaggerà attraverso mari aperti fino a un’isola deserta insieme a un marinaio imbroglione, un pappagallo insolente e pirati affamati d’oro in cerca di un tesoro.
La famosa storia di Stevenson è l’esempio perfetto dell’eterno conflitto tra il bene e il male, la verità e l’inganno – temi sempre attuali!

Dopo lo spettacolo gli studenti saranno incoraggiati a discutere di ciò che hanno appena visto, a fare domande e usare la lingua inglese – senza timore! All’atto della prenotazione gli insegnanti riceveranno il materiale didattico con la trama, il lessico e un file audio per la pronuncia, esercizi, giochi e altro ancora …. per permettere ai propri studenti di godere al massimo dello spettacolo.

uno spettacolo di The Play Group – Gran Bretagna e Le Nuvole/Casa del Contemporaneo – Napoli
adattamento del testo di The Play Group; regia Enzo Musicò; con Eddie Roberts, Simon Edmonds, Francesco Di Gennaro; costumi Carla Merone; scene Fabio Lastrucci; direzione tecnica Gaetano di Maso.

teatro d’attore e interazione con il pubblico in lingua inglese
60 minuti

 scheda Treasure Island

Treasure Island Students_worksheets e Treasure Island_Teachers notes

 

vai al programma YOUNG 2017/2018

 

TREASURE ISLAND in lingua inglese

> dagli 8 anni, scuole primaria (ultime classi) e secondarie (I e II grado) al Teatro dei Piccoli, viale Usodimare – Napoli

  • per la scuola mercoledì 4, giovedì 5, venerdì 6, lunedì 9, martedì 10, mercoledì 11, giovedì 12, venerdì 13 aprile ore 9.30 e 11.30
  • speciale serale festivo venerdì 6 aprile 2018 ore 20.30 

Per la stagione 2017/2018 il Play Group è orgoglioso di presentare “Treasure Island” basata sul romanzo di Robert Louis Stevenson. Grazie a un thriller avventuroso, avvincente e pittoresco presentato dal Play Group il pubblico viaggerà attraverso mari aperti fino a un’isola deserta insieme a un marinaio imbroglione, un pappagallo insolente e pirati affamati d’oro in cerca di un tesoro.
La famosa storia di Stevenson è l’esempio perfetto dell’eterno conflitto tra il bene e il male, la verità e l’inganno – temi sempre attuali!

Dopo lo spettacolo gli studenti saranno incoraggiati a discutere di ciò che hanno appena visto, a fare domande e usare la lingua inglese – senza timore! All’atto della prenotazione gli insegnanti riceveranno il materiale didattico con la trama, il lessico e un file audio per la pronuncia, esercizi, giochi e altro ancora …. per permettere ai propri studenti di godere al massimo dello spettacolo.

uno spettacolo di The Play Group – Gran Bretagna e Le Nuvole/Casa del Contemporaneo – Napoli
adattamento del testo di The Play Group; regia Enzo Musicò; con Eddie Roberts, Simon Edmonds, Francesco Di Gennaro; costumi Carla Merone; scene Fabio Lastrucci; direzione tecnica Gaetano di Maso.

teatro d’attore e interazione con il pubblico in lingua inglese
60 minuti

 scheda Treasure Island

Treasure Island_Teachers notes Treasure Island Students_worksheets e Treasure Island_Teachers notes

prenotazione_spettacolo_lingua_straniera_17_18

vai al programma YOUNG 2017/2018

 

TREASURE ISLAND in lingua inglese

> dagli 8 anni, scuole primaria (ultime classi) e secondarie (I e II grado) al Teatro dei Piccoli, viale Usodimare – Napoli

  • per la scuola lunedì 19, martedì 20, mercoledì 21 marzo, mercoledì 4, giovedì 5, venerdì 6, lunedì 9, martedì 10, mercoledì 11, giovedì 12, venerdì 13 aprile ore 9.30 e 11.30
  • speciale serale festivo venerdì 6 aprile 2018 ore 20.30 

Per la stagione 2017/2018 il Play Group è orgoglioso di presentare “Treasure Island” basata sul romanzo di Robert Louis Stevenson. Grazie a un thriller avventuroso, avvincente e pittoresco presentato dal Play Group il pubblico viaggerà attraverso mari aperti fino a un’isola deserta insieme a un marinaio imbroglione, un pappagallo insolente e pirati affamati d’oro in cerca di un tesoro.
La famosa storia di Stevenson è l’esempio perfetto dell’eterno conflitto tra il bene e il male, la verità e l’inganno – temi sempre attuali!

Dopo lo spettacolo gli studenti saranno incoraggiati a discutere di ciò che hanno appena visto, a fare domande e usare la lingua inglese – senza timore! All’atto della prenotazione gli insegnanti riceveranno il materiale didattico con la trama, il lessico e un file audio per la pronuncia, esercizi, giochi e altro ancora …. per permettere ai propri studenti di godere al massimo dello spettacolo.

uno spettacolo di The Play Group – Gran Bretagna e Le Nuvole/Casa del Contemporaneo – Napoli
adattamento del testo di The Play Group; regia Enzo Musicò; con Eddie Roberts, Simon Edmonds, Francesco Di Gennaro; costumi Carla Merone; scene Fabio Lastrucci; direzione tecnica Gaetano di Maso.

teatro d’attore e interazione con il pubblico in lingua inglese
60 minuti

 scheda Treasure Island

Treasure Island Students_worksheets e Treasure Island_Teachers notes

prenotazione_spettacolo_lingua_straniera_17_18

vai al programma YOUNG 2017/2018

 

TREASURE ISLAND in lingua inglese

> dagli 8 anni, scuole primaria (ultime classi) e secondarie (I e II grado) al Teatro dei Piccoli, viale Usodimare – Napoli

  • per la scuola lunedì 26, martedì 27 febbraio, lunedì 19, martedì 20, mercoledì 21 marzo, mercoledì 4, giovedì 5, venerdì 6, lunedì 9, martedì 10, mercoledì 11, giovedì 12, venerdì 13 aprile ore 9.30 e 11.30
  • speciale serale festivo venerdì 6 aprile 2018 ore 20.30 

Per la stagione 2017/2018 il Play Group è orgoglioso di presentare “Treasure Island” basata sul romanzo di Robert Louis Stevenson. Grazie a un thriller avventuroso, avvincente e pittoresco presentato dal Play Group il pubblico viaggerà attraverso mari aperti fino a un’isola deserta insieme a un marinaio imbroglione, un pappagallo insolente e pirati affamati d’oro in cerca di un tesoro.
La famosa storia di Stevenson è l’esempio perfetto dell’eterno conflitto tra il bene e il male, la verità e l’inganno – temi sempre attuali!

Dopo lo spettacolo gli studenti saranno incoraggiati a discutere di ciò che hanno appena visto, a fare domande e usare la lingua inglese – senza timore! All’atto della prenotazione gli insegnanti riceveranno il materiale didattico con la trama, il lessico e un file audio per la pronuncia, esercizi, giochi e altro ancora …. per permettere ai propri studenti di godere al massimo dello spettacolo.

uno spettacolo di The Play Group – Gran Bretagna e Le Nuvole/Casa del Contemporaneo – Napoli
adattamento del testo di The Play Group; regia Enzo Musicò; con Eddie Roberts, Simon Edmonds, Francesco Di Gennaro; costumi Carla Merone; scene Fabio Lastrucci; direzione tecnica Gaetano di Maso.

teatro d’attore e interazione con il pubblico in lingua inglese
60 minuti

 scheda Treasure Island

Treasure Island Students_worksheets e Treasure Island_Teachers notes

prenotazione_spettacolo_lingua_straniera_17_18

vai al programma YOUNG 2017/2018

 

TREASURE ISLAND in lingua inglese

> dagli 8 anni, scuole primaria (ultime classi) e secondarie (I e II grado) al Teatro dei Piccoli, viale Usodimare – Napoli

  • per la scuola martedì 7 e mercoledì 8 novembre ore 9.30/11.30
  • altre date scolastiche: mercoledì 31 gennaio, giovedì 1, venerdì 2, lunedì 26, martedì 27 febbraio, lunedì 19, martedì 20, mercoledì 21 marzo, mercoledì 4, giovedì 5, venerdì 6, lunedì 9, martedì 10, mercoledì 11, giovedì 12, venerdì 13 aprile ore 9.30 e 11.30
  • speciale serale festivo venerdì 6 aprile 2018 ore 20.30 

Per la stagione 2017/2018 il Play Group è orgoglioso di presentare “Treasure Island” basata sul romanzo di Robert Louis Stevenson. Grazie a un thriller avventuroso, avvincente e pittoresco presentato dal Play Group il pubblico viaggerà attraverso mari aperti fino a un’isola deserta insieme a un marinaio imbroglione, un pappagallo insolente e pirati affamati d’oro in cerca di un tesoro.
La famosa storia di Stevenson è l’esempio perfetto dell’eterno conflitto tra il bene e il male, la verità e l’inganno – temi sempre attuali!

Dopo lo spettacolo gli studenti saranno incoraggiati a discutere di ciò che hanno appena visto, a fare domande e usare la lingua inglese – senza timore! All’atto della prenotazione gli insegnanti riceveranno il materiale didattico con la trama, il lessico e un file audio per la pronuncia, esercizi, giochi e altro ancora …. per permettere ai propri studenti di godere al massimo dello spettacolo.

uno spettacolo di The Play Group – Gran Bretagna e Le Nuvole/Casa del Contemporaneo – Napoli
adattamento del testo di The Play Group; regia Enzo Musicò; con Eddie Roberts, Simon Edmonds, Francesco Di Gennaro; costumi Carla Merone; scene Fabio Lastrucci; direzione tecnica Gaetano di Maso.

teatro d’attore e interazione con il pubblico in lingua inglese
60 minuti

 scheda Treasure Island

prenotazione_spettacolo_lingua_straniera_17_18

vai al programma YOUNG 2017/2018