Senza piume

Quando:
18 aprile 2018@9:30–15:00
2018-04-18T09:30:00+02:00
2018-04-18T15:00:00+02:00
Dove:
Teatro dei Piccoli
Via A. Usodimare
80125 Napoli NA
Italia
Costo:
7,00
Contatto:
Le Nuvole/Casa del Contemporaneo
0812395653 (feriali 9/17)

dai 9 anni, scuola primaria e secondaria

>al Teatro dei Piccoli, Napoli

  • per la scuola: mercoledì 18 aprile 2018 ore 9.30 e 15.00
    *spettacolo abbinato a DIDATTICA DELLA VISIONE vai al progetto 2017/2018
    incontro pre – visione mercoledì 11 aprile ore 16.30/20.30 + incontro post – visione lunedì 23 aprile ore 16.30/20.30

    “Senza Piume” è ambientato nella bottega di un rigattiere inventore che con il suo aiutante pasticcione si diverte a capovolgere il mondo. Insieme formano una coppia clownesca che diventa il motore dell’azione scenica: come nel cinema muto, lo spettacolo scorre senza parole guidato dal pianoforte suonato dal vivo e da macchine sceniche che muovono illustrazioni e didascalie. Assistiamo così alle avventure di un prode Cavaliere e del suo aiutante in viaggio per il mondo a riparare offese e magari conquistare la dama del cuore. Chiaramente ispirato al Don Chisciotte di Cervantes “Senza piume” è un inno alla fantasia contro le regole feree e spesso disumane della realtà. Al di là del racconto l’aspetto straordinario dello spettacolo che più affascina sono i modi del racconto che rimandano a forme ormai in disuso, la pantomima, il cinema di Max Linder e Larry Semon. La scelta di utilizzare i linguaggi della musica e delle immagini illustrate risponde alla necessità di parlare all’immaginario dello spettatore in modo più diretto attraverso le emozioni e nasce anche dal bisogno di raccontare al pubblico dei più piccoli la malattia mentale e il contesto umano in cui essa nasce, cresce e muore.
    Senza Piume rimanda al grande nodo esperienziale della scoperta della diversità: tutto può essere diverso da quello che sembra e può essere trasformato anche oltre le convenzioni. La condizione del “matto” o del disadattato è molto simile a quella del bambino/ragazzo: ci si scontra con una società difficile da comprendere, da cui ci si sente distanti e respinti eppure attratti.
    E se alla fine si scoprisse che sono proprio le cose “normali” (lavoro, amore, famiglia, rapporti sociali) ad essere diventate pericolosamente “folli”? E se ci volesse un po’ di sana follia per rimetterle a posto?

    una produzione compagnia Senza Piume Teatro di Giovinazzo (Bari)
    regia Damiano Nirchio | direzione Musicale e Musiche originali eseguite dal vivo Mirko Lodedo | con Anna Maria de Giorgio, Mirko Lodedo, Damiano Nirchio, Tea Primiterra | direzione tecnica, luci, illustrazioni Tea Primiterra | macchine sceniche Mirko Lodedo, Tea Primiterra | assistente alla regia, costumi Raffaella Giancipoli

teatro d’attore, musica dal vivo, illustrazioni, videoinstallazione
55 minuti

*Incontri riconosciuti come formazione per il personale della scuola per i quali è previsto l’esonero dall’obbligo del servizio e rilascio dell’attestato di partecipazione. Gratuito con prenotazione obbligatoria. INFO 0812395653 (feriali 9>17)

 SCHEDA SENZA PIUME

galleria fotografica

modulo_prenotazione_spettacolo_scuola_17_18

vai al programma YOUNG 2017/2018

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *