9MESI come comincia la vita

per tutti, dai 5 anni

un viaggio percettivo, gestuale, ludico che coinvolge i 5 sensi

 “Quando una mamma e un papà decidono di avere un bambino… dove vanno a prenderlo?

Al Supermercato? O in mezzo ai fiori se cercano una femminuccia e ai cavoli se desiderano un maschietto?”

ideazione Luciana Florio
con Sandra Mouaikel o Rosanna Gagliotti


spazio scenico Monica Forster
effetti sonori Enrico de Capoa
luci Riccardo Cominotto

Info

Breve trama

Si entra scalzi nella camera rosa. All’interno di uno spazio morbido, chiuso e protetto, che simboleggia l’utero materno, c’è qualcuno che accoglie e coinvolge i bambini nel gioco scientifico della nascita. Attraverso un racconto di emozioni, suoni, percezioni, colori, odori… si percorrono le tappe fondamentali della gravidanza.
Si conoscerà come comincia la nostra vita, come si forma la prima cellula. Nel centro di questa cellula, c’è il nucleo, dove ci sono già tutte le informazioni del futuro bambino: il colore della pelle, degli occhi e dei capelli, la forma del naso e l’altezza, se nascerà maschio o sarà femmina. Un viaggio che dura nove mesi, dove da
un granello microscopico si diventa grandi come una lenticchia, poi una noce, una patata, un melone… In realtà da cellula si diventa embrione, poi feto e finalmente… alla nascita… neonato!

scheda artistica e tecnica

altre produzioni