Apr
26
Lun
Nuove esperienze di visita nei luoghi d’arte @ Polo Museale Campania - Paestum e Velia, Parco Archeologico - Santa Maria Capua Vetere, Circuito Archeologico - Padula, Certosa di San Lorenzo - Parco Nazionale del Vesuvio
Apr 26 2021–Giu 30 2022 giorno intero

Le Nuvole nei luoghi d’arte…e non solo

Visite guidate, ovvero percorsi costruiti su misura per il visitatore, in spazi aperti per un’esperienza di fruizione che unisce storia ed emozioni, bellezza e senso civico, partecipazione e coinvolgimento attivo sempre disponibili su prenotazione allo 0812395653 (feriali 9/17) o [email protected].

Ecco qualche dettaglio:

  • il Parco Archeologico di Paestum e Velia (apertura ore 9-19.30, da lunedì al venerdì – stessi orari anche nei weekend e festivi – aperti il lunedì anche il Museo e Velia ) accoglie i visitatori per #PaestumExperience. Biglietti: si consiglia l’acquisto del biglietto online su Vivaticket anche nei giorni feriali con possibilità di prenotazione dell’ingresso per fasce orarie prestabilite e l’uso della modalità di pagamento contactless – validità 3 giorni. A Velia, i visitatori che entreranno alle 18.45 potranno accedere solo alla città bassa (visita breve), mentre si ricorda che a Paestum dopo il tramonto la visita è limitata al percorso illuminato del Santuario meridionale.​

  • il Circuito Archeologico Antica Capua (apertura da martedì alla domenica: ore 9-18.30. Chiuso il Mitreo). Biglietti: si consiglia l’acquisto del biglietto anticipato e direttamente su www.vivaticket.com. Inoltre viene offerta la possibilità di prenotazione dell’ingresso per fasce orarie prestabilite alla biglietteria 0823/1831093 o [email protected] Sempre attiva – anche se ancora in modalità on line sulla pagina facebook e il canale you tube – la collaborazione con gli operatori della ludoteca museale permanente Arteteca – ludoteche museali contro la povertà educativa nata con l’impresa sociale Con i Bambini e la Fondazione CON IL SUD per mantenere il contatto con i più piccoli.

  • la Certosa di San Lorenzo  (apertura ore 9-19.00, tutti i giorni dal lunedì al venerdì – preacquisto su https://www.padula.eu/biglietti/) attende il pubblico per ripercorre i passi degli antichi monaci nella spettacolare cornice delle architetture e degli ampi spazi verdi tuttavia restano attive alcune limitazioni per l’accesso ai luoghi chiusi.

 

  • NOVITA!!! il Polo Museale della Campania in particolare con il Museo e Real Bosco di Capodimonte (apertura tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.30 ad eccezione del mercoledì). Biglietti: si consiglia l’acquisto del biglietto anticipato e direttamente sul sito del museo. La proposta didattica con visite guidate e visite spettacolo alla pagina sul nostro sito

 

 

 

Una macchina di lavoro complessa quella che lavora quotidianamente per garantire l’apertura di questi siti: tra le misure adottate per garantire la fruizione in sicurezza ci sono ingressi contingentati e termoscanner agli ingressi; itinerario fisso e unidirezionale; uso obbligatorio di mascherine e dispenser con gel disinfettante automatici disseminati lungo il percorso.

Si conferma la rimodulazione, dunque, della fruizione per la sicurezza del pubblico e del personale senza pregiudicare l’offerta culturale, anzi amplificandola. A tal proposito ricordiamo che Le Nuvole sono presenti con percorsi guidati anche a:

  • Parco Nazionale del Vesuvio aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17 con obbligo di acquisto del biglietto on line su vivaticket– ingresso contingentato a 25 persone ogni 10 minuti – percorso solo in accompagnamento con visita guidata inclusa nel biglietto di ingresso fino in cima.

VI ASPETTIAMO!!!

#museiaperti #parchiaperti #visiteguidate #lenuvolearcheologia #lenuvolearte #lenuvolevesuvio

Set
20
Lun
TARABARALLA, mostra e laboratori @ Palazzo Fondi
TARABARALLA, mostra e laboratori @ Palazzo Fondi | Napoli | Campania | Italia

Un incontro che rinnova collaborazioni decennali e incroci fecondi di percorsi culturali e associativi dalla parte dell’infanzia: arriva così a Napoli, ospitata negli spazi dell’Accademia Davines di Palazzo Fondi, con la collaborazione organizzativa di Casa del Contemporaneo e Le Nuvole, la mostra TARABARALLA – Il tesoro del bruco baronessa, progetto realizzato da Carthusia Edizioni in collaborazione con BPER Banca che nella sua tappa napoletana è a cura di Kolibrì, Associazione Culturale Premio Andersen 2007.

Il punto di partenza del più ampio progetto itinerante “Tarabaralla” ha origine dalla realizzazione di un albo illustrato e musicato, dal titolo Tarabaralla, il tesoro del bruco baronessa, testo e musiche di Elisabetta Garilli con tavole di Valeria Petrone, che si configura in modo semplice e accattivante come un libro fiabesco per bambini di cui l’autrice, compositrice e pianista Elisabetta Garilli ha curato la colonna sonora e la storia, illustrata vivacemente dalle tavole pluricromatiche dell’illustratrice di fama internazionale Valeria Petrone con l’obiettivo di sensibilizzare i più piccoli sul valore delle cose, sull’importanza del saper mettere da parte qualcosa per realizzare i propri sogni e sul valore incommensurabile dell’amicizia e della solidarietà. Il libro, realizzato da Carthusia edizioni, è parte di un ricco e articolato progetto dedicato all’educazione finanziaria sostenibile, realizzato dalla stessa casa editrice in collaborazione con BPER Banca, impegnata in progetti educativi in ambito sociale e culturale.

Palazzo Fondi, affascinante edificio monumentale di Napoli, negli spazi allestiti dall’Accademia Davines da sempre impegnata sui valori di etica, bellezza e sostenibilità arriva ora la mostra (ingresso libero, su prenotazione) delle tavole tratte dal libro e corredata (lunedì 20 e martedì 21 settembre) di visite guidate, letture animate dall’albo illustrato e laboratori creat(t)tivi, curati dagli operatori di Kolibrì Chiara Licenziati e Amerigo Pinelli in stretta collaborazione con Casa del Contemporaneo e Le Nuvole. 

La mostra è un piccolo percorso itinerante  tra pagine altezza uomo all’interno delle quali le bambine ed i bambini, ma anche gli adulti, si muovono seguendo la linea della parola scritta o perdendosi nei colori e nei tratti grafici delle illustrazioni. Strettamente connessa alla mostra la proposta di attività di fruizione per i più piccoli: incontri di letture animate e laboratori ispirati dai temi del libro e dalle illustrazioni e realizzati dagli operatori di Kolibrì, impegnata da oltre vent’anni nella costruzione di una civiltà dell’infanzia attraverso buone pratiche divenute “case Stoy” in alcune università italiane con i suoi progetti interculturali e di Reading Literacy per bambini, ragazzi, scuole, famiglie.

Il progetto, nella tappa napoletana, si chiuderà mercoledì 22 settembre alle ore 18:30 al Teatro Politeama con un evento per bambini e famiglie (ingresso libero su prenotazione: [email protected]) la gioiosa performance artistica e interattiva con musica dal vivo della “colonna sonora” del libro, accompagnati da voce recitante, video-installazioni e interpretazioni musicali e coreutiche di 10 artisti dell’Atelier Elisabetta Garilli e i musicisti del Garilli Sound Project. La colonna sonora dell’albo può essere scaricata gratuitamente attraverso un QR code presente sul libro, che verrà donato autografato dall’autrice a tutte le famiglie e i bimbi partecipanti allo spettacolo.

Info Mostra:

  • lunedì 20 e martedì 21 settembre 2021 ore 14.30/18.30
  • ingresso libero, fino ad esaurimento posti

Info laboratori

TITOLO: L’isola del tesoro del Bruco baronessa. 

BREVE DESCRIZIONE DEL LABORATORIO: I bambini, accolti in un magico angolo delle storie, vengono accompagnati dagli operatori in un piccolo viaggio tra le grandi pagine della mostra delle tavole di Valeria Petrone, ascoltando la lettura ad alta voce di brani del libro, sull’onda delle musiche di Elisabetta Garilli. Dopo questo momento partecipato e immersivo nell’albo, segue il laboratorio creativo di giocosa manipolazione e di espressione grafico-pittorica (con supporti vari, nello stile di Mirò), guidato dagli operatori Chiara Licenziati e Amerigo Pinelli, che stimoleranno i bambini e il loro vissuto a partire da alcuni temi ispirati dal libro (solidarietà, amicizia, realizzazione dei propri sogni e desideri).

ORARI:

  • lunedì 20 e martedì 21 settembre ore 15 e ore 17 (durata di 90 minuti – max 25 pax);
  • per bambine e bambini dai 4 ai 10 anni;
  • gratuiti con prenotazione obbligatoria a [email protected]e 3454679142 (anche whatsapp).

Sia l’accesso alla mostra che ai laboratori sono vincolati al rispetto della normativa anti covid vigente (uso delle mascherine, distanziamento, green pass dai 12 anni in su)

TARABARALLA_la mostra del Progetto di Carthusia/BPER Banca

tappa napoletana a cura di Kolibrì, Associazione Culturale Premio Andersen 2007

con la collaborazione organizzativa di Casa del Contemporaneo e Le Nuvole e il supporto logistico dell’Accademia Davines a Palazzo Fondi, Napoli

Nov
5
Ven
CasaCorriereLab @ Palazzo Reale Napoli

“La cultura è fatta di sorprese,

cioè di quello che prima non si sapeva”

B.Munari

 

LA GRAMMATICA DELLA FANTASIA_Le parole in corsa, da Dante a Rodari

Percorso ludico- espressivo tra lettura, letteratura e teatro_per bambine e bambini dai 6 ai 10 anni
a cura de Le Nuvole teatro arte scienza per CasaCorriereLab

dove:
a Palazzo Reale di Napoli_ingresso da Piazza del Plebiscito

quando:
venerdì 5 e sabato 6 novembre 2021 ore 14:00 – 16:00 – 18:00
domenica 7 novembre ore 10:30 e 12:00

come:
partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria a 0812395653 (feriali 9/17) – [email protected]
L’accesso alla location sarà consentito solo con Green Pass dai 12 anni (ai sensi del D.L. 23/07/21 n. 105).

che cosa:
Dove arrivano le parole dei poeti? Quali sguardi? Il sommo poeta nel mezzo dell’cammino e il poeta de la grammatica della fantasia. Un salto nell’inferno un tuffo nello stagno. Geometrie a confronto per un processo didattico e artistico, ludico e ricreativo. Elementi a confronto attraverso passaggi di sguardi.
Nel laboratorio le parole, i giornali come i  libri diventano l’oggetto centrale per una narr/azione che partendo da Dante  arriva a Rodari.  Con strategie attoriali si coglie nella lettura e nell’ascolto  il momento di incontro con il bambino e, così comincia una dialettica di confronto:

  • Perché c’è questa storia?
  • Come può finire?
  • E se continuassimo noi?

In questo gioco rodariano sulla parola che si scompone per poi ricomporsi in altri e diversificati concetti da elaborare, l’attore-animatore coglie in ogni bambino la propria creatività e la mette a fuoco attraverso alcune strategie quali la scrittura creativa, il linguaggio espressivo, il corpo in movimento. Poi dopo averne colto il significato, si trasforma il tutto in un altro linguaggio che partendo dal corpo come punto di creatività arriva alla parola come approdo espressivo: questo linguaggio è il teatro.

 

 

 

Nell’ambito di CasaCorriereFestival – SPAZI DI FUTURO

Un festival di 3 giorni, diffuso e partecipato.

Incontri, dibattiti e percorsi di autore aperti alla città.

Direttore Artistico Laura Valente

Scopri il programma completo del festival

 

 

 

____________________________________________________________________________________

Visite guidate, attività didattiche e percorsi su misura per un pubblico di tutte le età tutto l’anno
con Le Nuvole Arte&Archeologia in
luoghi di interesse archeologico, filosofico ed architettonico:
a Napoli – Museo e Real Bosco di Capodimonte – Palazzo Reale,
a Santa Maria Capua Vetere (CE) – Circuito Archeologico dell’Antica Capua,
a Paestum (SA) – Parco Archeologico di Paestum ed Elea Velia
a Padula (SA) – Certosa di San Lorenzo

#museiaperti #parchiaperti #visiteguidate #lenuvolearcheologia #lenuvolearte 

Dic
8
Mer
Il Presepe Napoletano al Museo di Capodimonte @ Museo di Capodimonte

La ricorrenza del Natale è vicina e, nell’ambito dell’offerta didattica del Museo e Real Bosco di Capodimonte, gli operatori didattici de Le Nuvole Arte vi accompagneranno in una visita guidata fra storia e aneddoti – organizzata in due date – interamente incentrata sul presepe napoletano, capolavoro d’arte barocca e della tradizione della cultura napoletana.

 

IL PRESEPE NAPOLETANO al Museo di Capodimonte
visita guidata


per chi:
per tutti, dai 6 anni

 

quando:
mercoledì 8 dicembre 2021 e domenica 12 dicembre 2021 ore 12.00

 

costi e modalità: posti limitati (max 25 pax) con prenotazione e preacquisto obbligatori on line – oltre ingresso al sito

cosa vedremo:
L’appuntamento è al secondo piano del Museo (Sala 87) dove ritroviamo – riuniti in un unico allestimento per un’unica scena corale – i tre diversi gruppi presepiali del XVIII secolo donati da diversi membri della famiglia Catello nel corso degli ultimi decenni.

Recuperando la tradizione delle ‘scarabattole’ settecentesche (vetrine in cui venivano conservati ed esposti i presepi) il Presepe Catello è allocato in una struttura che ha una parte frontale dritta e due lati leggermente inclinati che aumentano la visibilità delle figure.
Lo sguardo del visitatore si aprirà, così, su una scena che si sviluppa su tre piani di differente altezza, larghezza e profondità che ospitano altrettanti gruppi di figure, omogenei dal punto di vista stilistico, sebbene originariamente separati l’uno dagli altri: dalla Natività con la Gloria degli Angeli, donato da Emma Catello, in alto al Corteo degli orientali con la Scena dell’Elefante, donato nel 2005 da Marisa Catello, posti su un livello più basso. Sarà possibile ammirare i dettagli degli abiti raffinati, delle armi e gli animali tra cui un cammello ed un elefante oltre ad un cervo, dei levrieri e dei pappagalli ed un incantatore di serpenti.

Un’esperienza di visita suggestiva, fra arte e tradizione popolare, che ancora possiamo ammirare a Capodimonte grazie alla passione collezionistica e alla generosità di Giuseppe Catello, autore egli stesso di presepi conservati in numerose chiese napoletane.

Il percorso guidato, a cura di Le Nuvole Arte, si inserisce nella più ampia offerta – disponibile su richiesta tutto l’anno – al Museo e al Real Bosco di Capodimonte. Scopri di più sul sito!

 

 

 

Dic
12
Dom
Il Presepe Napoletano al Museo di Capodimonte @ Museo di Capodimonte

La ricorrenza del Natale è vicina e, nell’ambito dell’offerta didattica del Museo e Real Bosco di Capodimonte, gli operatori didattici de Le Nuvole Arte vi accompagneranno in una visita guidata fra storia e aneddoti – organizzata in due date – interamente incentrata sul presepe napoletano, capolavoro d’arte barocca e della tradizione della cultura napoletana.

 

IL PRESEPE NAPOLETANO al Museo di Capodimonte
visita guidata


per chi:
per tutti, dai 6 anni

 

quando:
mercoledì 8 dicembre 2021 e domenica 12 dicembre 2021 ore 12.00

 

costi e modalità: posti limitati (max 25 pax) con prenotazione e preacquisto obbligatori on line – oltre ingresso al sito

cosa vedremo:
L’appuntamento è al secondo piano del Museo (Sala 87) dove ritroviamo – riuniti in un unico allestimento per un’unica scena corale – i tre diversi gruppi presepiali del XVIII secolo donati da diversi membri della famiglia Catello nel corso degli ultimi decenni.

Recuperando la tradizione delle ‘scarabattole’ settecentesche (vetrine in cui venivano conservati ed esposti i presepi) il Presepe Catello è allocato in una struttura che ha una parte frontale dritta e due lati leggermente inclinati che aumentano la visibilità delle figure.
Lo sguardo del visitatore si aprirà, così, su una scena che si sviluppa su tre piani di differente altezza, larghezza e profondità che ospitano altrettanti gruppi di figure, omogenei dal punto di vista stilistico, sebbene originariamente separati l’uno dagli altri: dalla Natività con la Gloria degli Angeli, donato da Emma Catello, in alto al Corteo degli orientali con la Scena dell’Elefante, donato nel 2005 da Marisa Catello, posti su un livello più basso. Sarà possibile ammirare i dettagli degli abiti raffinati, delle armi e gli animali tra cui un cammello ed un elefante oltre ad un cervo, dei levrieri e dei pappagalli ed un incantatore di serpenti.

Un’esperienza di visita suggestiva, fra arte e tradizione popolare, che ancora possiamo ammirare a Capodimonte grazie alla passione collezionistica e alla generosità di Giuseppe Catello, autore egli stesso di presepi conservati in numerose chiese napoletane.

Il percorso guidato, a cura di Le Nuvole Arte, si inserisce nella più ampia offerta – disponibile su richiesta tutto l’anno – al Museo e al Real Bosco di Capodimonte. Scopri di più sul sito!

 

 

 

Dic
26
Dom
le Nuvole a Capodimonte per le feste @ Museo e Real Bosco di Capodimonte

al MUSEO e REAL BOSCO di CAPODIMONTE visite guidate e laboratori tematici con le Nuvole Arte

 

Il Presepe Catello_Museo di Capodimonte_napoli

domenica 26 dicembre h 10:30

“CREA IL TUO PASTORE”
visita laboratorio, per tutti – dai 5 anni

Visita guidata al Presepe di Capodimonte al secondo piano del Museo (Sala 87) sarà di ispirazione per un laboratorio creativo: a disposizione dei bambini e dei ragazzi alcuni fantocci in juta, da decorare con stoffe, bottoni, pietre e molto altro lasciandosi ispirare dal proprio gusto personale ma anche dagli esemplari ammirati in visita guidata. Piccoli dettagli decorativi: dagli abiti raffinati, alle armi e agli animali – tra cui un cammello ed un elefante oltre ad un cervo, dei levrieri e dei pappagalli – fino ad un incantatore di serpenti che animano la scena del Presepe di Capodimonte.

 

 


lunedì 27 dicembre, domenica 2 gennaio h 12

“LA NATIVITÀ NELL’ARTE”
visita guidata, per tutti – dai 6 anni

Un percorso fra i dipinti della collezione permanente del Museo osservati seguendo le differenti cifre stilistiche nell’esecuzione del tema “Natività” dal Cinquecento, al Seicento al Settecento senza dimenticare il gruppo inserito nel Presepe di Capodimonte

 

 

INFO 081 2395653 (feriali 9/17) [email protected]
> attività a pagamento: € 7 oltre biglietto di ingresso al Museo
> accesso al sito e fruizione delle attività secondo normativa anticovid vigente
> prenotazione obbligatoria sul qui

APPROFONDISCI GLI EVENTI su capodimonte.cultura.gov.it

 

Dic
27
Lun
le Nuvole a Capodimonte per le feste @ Museo e Real Bosco di Capodimonte

al MUSEO e REAL BOSCO di CAPODIMONTE visite guidate e laboratori tematici con le Nuvole Arte

 

Il Presepe Catello_Museo di Capodimonte_napoli

domenica 26 dicembre h 10:30

“CREA IL TUO PASTORE”
visita laboratorio, per tutti – dai 5 anni

Visita guidata al Presepe di Capodimonte al secondo piano del Museo (Sala 87) sarà di ispirazione per un laboratorio creativo: a disposizione dei bambini e dei ragazzi alcuni fantocci in juta, da decorare con stoffe, bottoni, pietre e molto altro lasciandosi ispirare dal proprio gusto personale ma anche dagli esemplari ammirati in visita guidata. Piccoli dettagli decorativi: dagli abiti raffinati, alle armi e agli animali – tra cui un cammello ed un elefante oltre ad un cervo, dei levrieri e dei pappagalli – fino ad un incantatore di serpenti che animano la scena del Presepe di Capodimonte.

 

 


lunedì 27 dicembre, domenica 2 gennaio h 12

“LA NATIVITÀ NELL’ARTE”
visita guidata, per tutti – dai 6 anni

Un percorso fra i dipinti della collezione permanente del Museo osservati seguendo le differenti cifre stilistiche nell’esecuzione del tema “Natività” dal Cinquecento, al Seicento al Settecento senza dimenticare il gruppo inserito nel Presepe di Capodimonte

 

 

INFO 081 2395653 (feriali 9/17) [email protected]
> attività a pagamento: € 7 oltre biglietto di ingresso al Museo
> accesso al sito e fruizione delle attività secondo normativa anticovid vigente
> prenotazione obbligatoria sul qui

APPROFONDISCI GLI EVENTI su capodimonte.cultura.gov.it

 

Gen
2
Dom
le Nuvole a Capodimonte per le feste @ Museo e Real Bosco di Capodimonte

al MUSEO e REAL BOSCO di CAPODIMONTE visite guidate e laboratori tematici con le Nuvole Arte

 

Il Presepe Catello_Museo di Capodimonte_napoli

domenica 26 dicembre h 10:30

“CREA IL TUO PASTORE”
visita laboratorio, per tutti – dai 5 anni

Visita guidata al Presepe di Capodimonte al secondo piano del Museo (Sala 87) sarà di ispirazione per un laboratorio creativo: a disposizione dei bambini e dei ragazzi alcuni fantocci in juta, da decorare con stoffe, bottoni, pietre e molto altro lasciandosi ispirare dal proprio gusto personale ma anche dagli esemplari ammirati in visita guidata. Piccoli dettagli decorativi: dagli abiti raffinati, alle armi e agli animali – tra cui un cammello ed un elefante oltre ad un cervo, dei levrieri e dei pappagalli – fino ad un incantatore di serpenti che animano la scena del Presepe di Capodimonte.

 

 


lunedì 27 dicembre, domenica 2 gennaio h 12

“LA NATIVITÀ NELL’ARTE”
visita guidata, per tutti – dai 6 anni

Un percorso fra i dipinti della collezione permanente del Museo osservati seguendo le differenti cifre stilistiche nell’esecuzione del tema “Natività” dal Cinquecento, al Seicento al Settecento senza dimenticare il gruppo inserito nel Presepe di Capodimonte

 

 

INFO 081 2395653 (feriali 9/17) [email protected]
> attività a pagamento: € 7 oltre biglietto di ingresso al Museo
> accesso al sito e fruizione delle attività secondo normativa anticovid vigente
> prenotazione obbligatoria sul qui

APPROFONDISCI GLI EVENTI su capodimonte.cultura.gov.it