Menzione Speciale 2014 Premio Cultura di Gestione – L’INTELLIGENZA DELLE MANI

L’INTELLIGENZA DELLE MANI

è questa l’opera di Le Nuvole che è stata premiata con la Menzione Speciale 2014 Premio Cultura di Gestione lo scorso 17 maggio a Roma, al Museo Nazionale Romano_Terme di Diocleziano, da Federculture come metodo e strategia per la nascita di nuovi spazi culturali.

A ritirare il premio il Presidente della Cooperativa Luciana Florio, che ha così descritto il progetto: “L’INTELLIGENZA DELLE MANI è stato il metodo d’intervento utilizzato per la rivitalizzazione e riqualificazione del GALILEI 104, l’antico padiglione industriale del 1857 trasformato in una struttura teatrale permanente.
Grazie ad un’equipe di venti giovani soci: architetti, ingegneri, tecnici, creativi, artigiani e volontari, accomunati da tenace entusiamo, versatilità e precise competenze, è stato interamente ripensato lo spazio del vecchio complesso, nel totale rispetto delle regole e della memoria storica del sito.
In 5 mesi di lavoro incessante, a novembre 2012 è nato il Galilei 104, il teatro de Le Nuvole, a Bagnoli, all’interno della Città della Scienza.
Uno spazio affascinante e coinvolgente, 270 posti, flessibile nella struttura, fruibile e multifunzionale. Scampato miracolosamente all’incendio doloso del 2013, dopo 8 mesi di fermo, ha recuperato in pieno la sua funzione”.

A consegnare il Premio la Vice Rappresentante del Kuwait presso l’ONU Manar Al Sabà alla presenza, tra gli altri, del Presidente di Federculture Roberto Grosso.

 

guarda il video della premiazione

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.