EUREKA

Archimede corse nudo per le strade di Siracusa urlando EUREKA dopo aver fatto una semplice osservazione, compiendo un gesto usuale, consueto. Spesso i fenomeni che osserviamo continuamente e comprendiamo a fondo, ci mostrano aspetti inediti e spiazzanti; questo laboratorio ha lo scopo di mostrare questi aspetti e di osservare un più ampio numero di fenomeni collegati al principio di Archimede.

Obiettivi proposti

  • promuovere la conoscenza del principio di Archimede e del galleggiamento.
  • promuovere il metodo scientifico sperimentale ed il ragionamento ipotetico deduttivo.
  • Favorire il lavoro di gruppo.
  • Promuovere la curiosità verso le tematiche trattate e, in genere, l’approccio sperimentale.
  • Fornire supporto ai docenti nell’approfondimento dei programmi ministeriali proponendo dei contenuti che li riprendono fedelmente.

Materiale didattico proposto ai docenti

Al momento della prenotazione, gli insegnanti riceveranno un kit contenente una sceneggiatura sommaria dell’attività che ne evidenzia il filo logico, una scheda con una serie di domande per gli studenti al fine di eseguire una verifica finale delle conoscenze acquisite.

Per saperne di più

risorse online

  • http://misteridiassisi.it/i-segreti-di-archimede-parte-2/
  • https://mostre.museogalileo.it/archimede/video/EurekaArchimedeIngannoCorona.html
  • https://www.mediasetplay.mediaset.it/article/focus/grandi-della-storia-archimede-rivoluzione-interrotta_cFU_a5644
  • http://www.raiscuola.rai.it/articoli-programma-puntate/sulle-tracce-di-archimede/37648/default.aspx

libri

  • Claude Darche, L’intuizione: accrescere le proprie possibilità, sviluppare la creatività, rinnovare la vita, Edizioni Mediterranee, 2007
  • Szaszkiewicz S.J., Filosofia dell’uomo, Editrice Pontificia Università Gregoriana, Roma 1989