I TESCHI PARLANO! COSA PUO’ DIRCI UN CRANIO?

Cosa può dirci un cranio? Tantissime cose! Se guardi con attenzione puoi trovare indizi sulla sua origine, puoi identificare da quale specie proviene, ma anche molti altri dettagli che scoprirai in questa attività!

E’ possibile determinare determinare il ruolo trofico di alcuni animali mediante l’analisi morfologiche dei loro crani? Gli studenti, divisi in gruppi, avranno a disposizione 5 crani di varie specie. Dall’analisi dei campioni dovranno definire: la lunghezza totale dell’animale a cui il cranio apparteneva, cosa preferiva mangiare (erbivoro, carnivoro, onnivoro), se era un predatore o una preda, se era bipede o quadrupede, la potenza delle sue mascelle, la sua capacità visiva. Al fine di determinare il ruolo che l’organismo aveva nell’ecosistema. Inoltre l’utilizzo di un simulatore permetterà di rendere chiaro il concetto di ecosistema e come essi siano un gioco di bilanciamento complesso e delicato. Nel laboratorio gli studenti avranno la possibilità di costruire il “loro” ecosistema ed esplorare gli effetti delle interrelazioni tra le specie.

Obiettivi proposti

  • Conoscere e analizzare i caratteri morfologici per definire le specie e il loro ruolo trofico.
  • Comprendere in modo sperimentale i concetti: ruolo trofico, catena alimentare, produttori primari, consumatori, flussi di energia, nicchia ecologica, simbiosi, predazione.
  • Definire il concetto di ecosistema e i suoi parametri.
  • Utilizzare strumenti di simulazione per rendere chiari i molteplici rapporti che si instaurano in un ecosistema.
  • Coadiuvare i programmi ministeriali con attività sperimentali, nell’ottica di una scuola sempre più sperimentale.
  • Favorire tra gli studenti il lavoro di gruppo.
  • Fornire supporto ai docenti nell’approfondimento dei programmi ministeriali proponendo dei contenuti che riprendono fedelmente i programmi ministeriali.

Spazi richiesti

Aula scolastica con la possibilità di disporre i banchi creando 4/5 gruppi, tavoli e sedute necessarie.

Prodotti realizzati dagli studenti

Alla classe resteranno le schede con le misurazioni dei parametri morfologici.

Materiale didattico proposto ai docenti

Al momento di prenotazione, gli insegnanti riceveranno un KIT DIGITALE DOCENTE, che conterrà il filo logico dell’attività svolta, gli approfondimenti e/o curiosità riguardanti il tema affrontato, una scheda guida per la compilazione di una relazione di laboratorio da parte degli studenti, una parte dedicata alla verifica finale, con una serie di domande da sottoporre alla classe per verificarne le conoscenze acquisite.

Per saperne di più

Libri

  • Francesco Tassone, La missione dell’ecosistema
  • Rachel Ignotofsky, Le meraviglie della Terra. Come funzionano il nostro pianeta e i suoi ecosistemi

Risorse on line

  • Secondo rapporto sullo stato del capitale naturale in Italia 2018 – https://www.minambiente.it/sites/default/files/archivio/allegati/sviluppo_sostenibile/II_Rapporto_Stato_CN_2018_3.pdf
  • Gli ambienti naturali e gli ecosistemi in Italia – https://online.scuola.zanichelli.it/facciamo-scienze/files/2008/04/d04_45-64-2008.pdf
  • L’ecosistema – http://www.raiscuola.rai.it/articoli/l-ecosistema/3814/default.aspx