IL CIELO IN UNA STANZA

L’attività consiste nell’utilizzo del software Stellarium per l’osservazione del cielo in tempo reale tramite PC o tablet, che permetterà ai partecipanti di ridurre astrattamente le distanze astronomiche che ci separano dai vari corpi celesti per capire cosa sono le stelle, i pianeti, gli asteroidi e molto altro ancora. Sarà possibile osservare le costellazioni e capire cosa siano da un punto di vista strettamente scientifico ma anche di saperne di più da un punto di vista storico-culturale. Come sono nate le costellazioni? Perché nelle sette stelle dell’orsa maggiore noi ci vediamo un carro ma in Nord-America ci vedono un mestolo? (Big Dipper). Ulteriore obiettivo di questa attività è di imparare le basi di questo software che è scaricabile gratuitamente per permettere ai partecipanti di utilizzarlo anche a casa sui propri dispositivi.

Obiettivi proposti

  • Promuovere la conoscenza e l’osservazione del cielo notturno.
  • Promuovere una maggiore consapevolezza sulla natura dei vari oggetti celesti del Sistema solare e non solo
  • Imparare le basi dell’utilizzo del software Stellarium
  • Promuovere l’utilizzo della tecnologia per l’approfondimento di argomenti scientifici e culturali
  • Favorire tra gli studenti il lavoro di gruppo.
  • Fornire supporto ai docenti nell’approfondimento dei programmi ministeriali proponendo dei contenuti che riprendono fedelmente i programmi ministeriali.

Contenuti proposti

  • Nozioni semplici di astronomia: grandezze, distanze e natura delle stelle. Differenza tra stelle e pianeti. Differenza tra magnitudine assoluta e apparente delle stelle. Struttura e composizione delle stelle.
  • Composizione del nostro sistema solare e comprensione delle diverse caratteristiche degli oggetti celesti che lo compongono.
  • Riconoscimento delle diverse costellazioni e del loro significato da un punto di vista storico-culturale. Differenze tra le costellazioni nelle diverse culture.

Spazi richiesti

Questa attività necessita di un’aula attrezzata con PC o portatili compatibili con il programma utilizzato e una LIM per la spiegazione introduttiva e/o PDF relativo

Materiale didattico proposto ai docenti

Al momento di prenotazione, gli insegnanti riceveranno un KIT DIGITALE DOCENTE, che conterrà il filo logico dell’attività svolta, gli approfondimenti e/o curiosità riguardanti il tema affrontato, una scheda guida per la compilazione di una relazione di laboratorio da parte degli studenti, una parte dedicata alla verifica finale, con una serie di domande da sottoporre alla classe per verificarne le conoscenze acquisite.

Per saperne di più

Risorse online

https://stellarium.org/it/