Inchiesta sui pericoli dei social network

Io penso che i social siano pericolosi perché qualunque cosa tu pubblichi dopo può diventare un’arma di offesa. Io come social preferisco Whatsapp, perché si può messaggiare solo con amici e familiari e comunque condividere foto e video. Il secondo social che preferisco è Instagram, perché puoi mandare messaggi (chiamati dirrect) a gente famosa che ti può rispondere o può visualizzare il messaggio ma non mandarti nessuna risposta: Il secondo motivo è che puoi vedere le foto come si fa su Facebook e postare le foto tue, puoi mettere un cuoricino oppure un commento e puoi anche seguire la persona che vuoi solo scrivendo il suo nickname. Puoi seguire e vedere tutte le foto del suo profilo. Michele Cannavacciuolo

Secondo me i social si possono usare ma bisogna sapere come usarli. Spesso infatti non appena una persona posta una foto, le persone sono immediatamente pronte a criticarla dimostrando solo invidia. Questo comportamento per chi riceve le critiche è però molto doloroso. Francesca Tortorelli

Per me oggi il principale pericolo sui social sono quelli che fanno finta di essere dottori e provano a costringere altri ragazzi a compiere gesti pericolosi anche attraverso delle minacce. Molte di queste persone creano profili falsi. Lucia Volpe

Per me i social sono delle cose che fanno male ai ragazzi, costringendoli a far fare delle cose che non vogliono. Cose come facebook e instagram non vorrò averle mai…E poi su instagram ti possono contattare e far finta che hanno 10 anni ma in realtà hanno 22 anni… .Imma Ercole

Io penso che i social network siano molto pericolosi perché qualunque cosa tu posti, è possibile per gli altri prendere i tuoi dati privati come il numero di telefono magari per contattarti in privato. Insomma ci sono molti pericoli, probabilmente Instagram è il social più sicuro. Asia Volpe

“Per me i social sono una bella cosa e anche un passatempo però andrebbero usati con moderazione e anche la privacy è una cosa importante. Soprattutto si dovrebbe usare per le cosa importanti e non si dovrebbe usare per giudicare gli altri solo per l’aspetto perché attraverso lo schermo non si può conoscere una persona del tutto. Flavia Messina

“Instagram, twitter, facebook e tanti altri social per me sono la rovina del mondo. Non bisogna pubblicare la propria vita, perché ci sono molti pericoli in rete! E i bambini passano troppo tempo vicino al telefono invece di andare a giocare con altri bambini nel parco. Benedetta Polverino

Io non dico che una persona non possa avere social come instagram o facebook ma almeno rispettare gli altri e non implicarli a fare delle cose che loro non vogliono oppure metterli in imbarazzo…insomma ognuno pensi solo alla propria vita. I social infatti sono anche un motore di ricerca se usati correttamente ci possono dare molte informazioni utili. Serena Pollice

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.